Oasis Labs ha annunciato il successo lanciare della sua mainnet Oasis Network, con più di 70 validatori indipendenti già attivi.

Oasis è una rete Layer 1 incentrata sulla privacy che afferma un throughput di 1000 transazioni al secondo progettato per supportare applicazioni decentralizzate. Nel giugno 2018, Oasis ha raccolto 45 milioni di dollari dai pesi massimi di criptovaluta tra cui A16z, Binance Labs, Pantera e Polychain. Oasis consente di crittografare i dati e di applicare le politiche sulla privacy che circondano il loro utilizzo tramite contratti intelligenti

Oasis Labs afferma che la sua funzionalità di “elaborazione riservata” consente ai dati crittografati di essere elaborati dai nodi della rete per garantire la privacy di un’ampia gamma di processi, dai controlli della storia del credito alla ricerca genetica. Un annuncio del 19 novembre spiegava:

“La rete Oasis può supportare una nuova generazione di applicazioni che preservano la privacy che rispettano le preferenze dei dati di un utente fin dalla progettazione e garantiscono che ogni individuo sia equamente compensato per i propri dati. Possono guadagnare ricompense picchettando i loro dati con app che desiderano analizzarli o controllare come le loro informazioni più sensibili vengono consumate dai servizi che utilizzano “.

Il team di Oasis sollecita i protocolli sulla privacy della rete per facilitare la creazione di prodotti di prestito sotto garanzia nel settore DeFi. Si dice che la rete abbia una maggiore capacità di consentire controlli del credito in quanto garantisce la riservatezza dei dati finanziari o personali sensibili, consentendo ai richiedenti di prestito di stabilire la propria affidabilità creditizia nei confronti dei prestatori.

La maggior parte dei prodotti di prestito esistenti all’interno di DeFi offre invece prestiti garantiti sforzi per introdurre prestiti garantiti sono anche intrapresi da progetti tra cui Mainframe.

L’annuncio rileva che i leader del settore DeFi Chainlink e Balancer si sono recentemente uniti a Oasis Network. Oasis Labs ritiene inoltre che la sua architettura sicura potrebbe anche facilitare la creazione di piattaforme di scambio decentralizzate private, inclusi i market maker automatizzati (AMM) come Uniswap.

Secondo Oasis “centinaia” di progetti di partnership sono già in fase di realizzazione sulla rete, inclusa un’impresa di “sequenziamento del genoma al primo posto sulla privacy” con Nebula Genomics e la CryptoSafe Alliance (CSA) guidata da Binance.

Il mese scorso, Oasis annunciato che Nebula Genomics avrebbe utilizzato il suo prodotto API di governance dei dati “Parcel” per consentire l’analisi dei dati genomici all’interno di un ambiente informatico isolato.

Il progetto ha lo scopo di ridurre il rischio che i dati genetici dei consumatori vengano compromessi a causa della violazione dei database centralizzati. Parcel offre anche l’archiviazione sicura dei dati e registri della cronologia degli accessi a prova di manomissione ai consumatori.

Annunciata ad agosto, la CSA è una piattaforma progettata per facilitare la condivisione privata di dati di intelligence sulle minacce tra gli scambi di criptovaluta. Il CSA utilizza i contratti intelligenti riservati di Oasis per garantire che i dati sensibili appartenenti alle entità partecipanti siano mantenuti privati ​​all’interno della rete.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here