La Deutsche Energie-Agentur, nota anche come DENA – il principale gruppo governativo responsabile dell’innovazione energetica in Germania – cerca di mettere il suo ecosistema energetico su un database decentralizzato.

DENA “ha selezionato Energy Web per progettare e costruire un registro digitale per le risorse energetiche distribuite (DER) in tutto il paese in collaborazione con più di 20 operatori del settore”, un post sul blog del 13 ottobre da Energy Web dettagliata, aggiungendo:

“Il progetto consentirà alle risorse energetiche in Germania, come termostati, sistemi solari fotovoltaici, batterie e stazioni di ricarica per veicoli elettrici di intraprendere la registrazione automatica con un registro delle identità decentralizzato, consentendo il loro utilizzo da parte della rete tedesca per una serie di servizi come centrali elettriche virtuali e regolazione della frequenza. “

L’ala tedesca dell’innovazione energetica, combinata con Energy Web e numerose società blockchain e criptovalute, vuole essenzialmente digitalizzare il sistema energetico del paese archiviando i componenti necessari su un database decentralizzato.

Uno dei vertici di DENA, Philipp Richard, ha spiegato nel post che l’impresa deve affrontare gli ostacoli rimanenti in termini di messa in moto del progetto, sebbene le identità digitali basate su blockchain (che sono attualmente in fase di test) sembrano favorevoli.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here