L’industria delle criptovalute ha registrato una crescita enorme nell’ultimo anno, in gran parte grazie al boom della finanza decentralizzata, o DeFi. Alcuni credono che il settore DeFi assomigli all’offerta iniziale di monete, o ICO, bolla del 2017. Altri non sono d’accordo, notando che le due epoche sono dimostrabilmente diverse.

“Almeno nella bolla ICO del 2017 ci sono stati sforzi per trovare un’idea su cui scrivere un white paper”, ha detto a Cointelegraph il trader di derivati, analista finanziario e conduttore di YouTube Tone Vays.

“Nel mondo dell’agricoltura del raccolto, non è nemmeno necessario farlo, basta stampare denaro e darlo via a coloro che stanno puntando mentre pregano che qualcuno lo comprerà da loro prima che finisca il Ponzi”.

La DeFi si è espansa in modo straordinariamente veloce nel 2020. I progetti che prendono il nome dagli alimenti sono aumentati di prezzo prima di precipitare nuovamente a terra. Una risorsa, YFI, è passata da meno di $ 1.000 fino a $ 40.000 in un arco di due mesi.

Le ICO hanno effettivamente raccolto speculazioni esuberanti nel 2017, che alcuni considerano simili alla tendenza DeFi di oggi. Molti progetti all’epoca vendevano gettoni speculativi in ​​un contesto di tipo crowdsale, accumulando milioni di dollari di investimenti in pochi minuti. Molte volte, questi progetti erano basati su poco o nessun prodotto o caso d’uso effettivoe pochissimi assicurato qualsiasi parvenza di conformità normativa prima del lancio.

“La DeFi non è la stessa del 2017 ICO mania”, il co-fondatore di Gemini crypto exchange Cameron Winklevoss disse in un tweet del 22 settembre.

“A quei tempi, si raccoglievano soldi su carte bianche di merda scritte in un bar. La DeFi è già viva e lavora allo stato brado. Miliardi di dollari sono al lavoro per ottenere rendimenti positivi. Questo non è vaporware ipotetico, vero.”

In passato, Ryan Selkis di Messari ha fatto riferimento anche a DeFi e ICO insieme, alla fine predire la prossima morte della bolla DeFi.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here