Bitcoin (BTC) continua ad essere in modalità di correzione con il prezzo di BTC che scende sotto i $ 17.600 l’11 dicembre, il livello più basso da novembre.

Bitcoin in una tendenza al ribasso su tempi inferiori

Ogni bella manifestazione si conclude e viene seguita da un periodo correttivo. Questa correzione sembra essere iniziato con il prezzo attualmente in calo di oltre il 10% da allora toccando un nuovo massimo storico dieci giorni fa.

Nel frattempo, alcune notizie recenti e cioè la proposta di regolamento crittografico negli Stati Uniti sta portando paura al mercato altrimenti euforico. Tuttavia, anche altri mercati hanno sofferto questa settimana con il raffreddamento delle azioni.

Grafico a 4 ore BTC / USD. Fonte: TradingView

Il grafico a 4 ore implica una chiara tendenza al ribasso. Tale tendenza al ribasso è confermata da massimi e minimi più bassi, come mostrato nel grafico.

In primo luogo, il prezzo di Bitcoin non è riuscito a superare la regione dei massimi storici, dopo di che $ 18,500-18,700 hanno agito come una forte area di supporto per una settimana.

Ogni rimbalzo da questa regione (come mostrano le frecce) ha segnato un rimbalzo più debole, poiché si formavano costantemente alti più bassi. Dopo tre test, il supporto non è riuscito e il prezzo di Bitcoin è sceso al livello di supporto successivo tra 17.600 e 17.800 $.

Questa zona di supporto ha avviato un leggero rimbalzo a 18.500-18.700 $. Per diventare rialzista, questa zona ha dovuto girare per il supporto, cosa che non è riuscita a fare. Questo rifiuto ha confermato il ribaltamento del supporto / resistenza ribassista, dopo di che è ripreso il trend ribassista.

Nel complesso, la tendenza al ribasso pubblicherà massimi e minimi inferiori sempre fino a quando non verrà trovato un fondo chiaro. Non sembra che il mercato lo scoprirà presto, tuttavia, poiché anche i tempi più lunghi sono desiderosi di virare a sud.

Divergenza ribassista sul lasso di tempo giornaliero che viene confermata

Grafico di 1 giorno BTC / USD. Fonte: TradingView

Il grafico giornaliero indica una potenziale divergenza ribassista pronta per essere giocata. Questa divergenza ribassista sarà confermata quando il prezzo del Bitcoin scenderà fino a sfondare i 18.600-18.800 $.

In questo senso, una resistenza precedente diventa di nuovo resistenza, confermando la debolezza complessiva dei mercati e diventando probabile un ulteriore ribasso.