USD / JPY, proiezioni economiche del FOMC, decisione sul tasso della Federal Reserve, aspettative di inflazione – Punti di discussione:

  • Le attività sensibili al rischio hanno ampiamente sovraperformato le loro controparti associate ai beni rifugio in tutto il commercio Asia-Pacifico.
  • L’imminente FOMC la decisione sul tasso di interesse potrebbe definire il Dollaro Americanoprospettive a medio termine.
  • USD / JPY i tassi erano pronti a scendere dopo non essere riusciti a risalire sopra la resistenza del grafico cardine.

Riepilogo Asia-Pacifico

I mercati azionari hanno guadagnato durante il commercio Asia-Pacifico, con l’Australia ASX 200 l’indice ha raggiunto un aumento dell’1,04% sulla scia del più grande aumento mese su mese del Westpac Leading Economic Index dal settembre 1997.

Il paradiso associato Yen Giapponese e il dollaro USA ha perso terreno nei confronti delle loro controparti principali mentre è sensibile al rischio Dollaro australiano mantenuta stabile al di sopra del livello di 0,73.

Oro e argento si sono spostati al rialzo poiché i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a 10 anni sono scivolati leggermente al ribasso.

Guardando al futuro, gli occhi del mondo degli investitori saranno intensamente concentrati sulla prossima decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve, con i politici statunitensi che dovrebbero approfondire le modifiche apportate al quadro di politica monetaria della banca centrale.

Calendario economico DailyFX

Inizia tra:

In onda:

17 settembre

(16:09 GMT)

Partecipa al Day 3 del Summit DailyFX discutendo delle valute

DailyFX Education Summit: Negozia il tuo mercato – Giorno 3, Forex

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

La decisione sul tasso del FOMC potrebbe innescare la tendenza al ribasso dell’USD / JPY

La prossima riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) definirà probabilmente le prospettive per il dollaro statunitense associato ai porti, con la banca centrale che dovrebbe fornire il suo riepilogo aggiornato delle proiezioni economiche (SEP) e mostrare come implementerà la sua recente adozione di obiettivo di inflazione media (AIT).

L’ottimizzazione dell’inflazione media consente essenzialmente al FOMC di estendere le misure di politica monetaria accomodante dopo periodi di aumenti dei prezzi inferiori all’obiettivo per “raggiungere un’inflazione moderatamente superiore al 2 per cento per qualche tempo”.

Pertanto, dato che la misura preferita dalla Fed della crescita dei prezzi è costantemente inferiore all’obiettivo del 2% precedentemente stabilito dalla sua implementazione 8 anni fa, e le aspettative di inflazione a 5 anni sono attualmente oscillanti all’1,54%, i tassi di interesse bassi record sembrano qui per restare il prossimo futuro.

La coppia USD / JPY è pronta ad estendere lo slittamento mentre la decisione sul tasso del FOMC si sposta in vista

Detto questo, la fornitura di stimoli aggiuntivi, al di fuori delle indicazioni previsionali, sembra relativamente improbabile nonostante la mancanza di progressi Colloqui di stimolo congressuali e un bilancio delle vittime Covid-19 superiore a 200,00.

Con questo in mente, è probabile che il cambiamento fondamentale al quadro di politica monetaria della Fed si rifletta nel dotplot del tasso di interesse fornito nella versione aggiornata di SEP, con un notevole abbassamento delle aspettative sui tassi nel “lungo periodo”, probabilmente sostenendo gli asset associati al rischio e ostacolando la performance del biglietto verde. Il dotplot dei tassi di interesse per giugno ha mostrato che la maggior parte dei politici statunitensi ritiene che il tasso Fed Funs si normalizzerà al 2,5% dopo il 2022.

A tal fine, un ulteriore chiarimento del quadro aggiornato della Federal Reserve potrebbe sostenere le attività associate al rischio e, a sua volta, determinare un netto sconto del dollaro statunitense associato ai porti rispetto alle sue principali controparti.

La coppia USD / JPY è pronta ad estendere la scivolata mentre la decisione sul tasso del FOMC si sposta in vista

Fonte: Federal Reserve

Grafico giornaliero USD / JPY – Prezzo guida del forcone di Schiff più basso

Da un punto di vista tecnico, Dollaro statunitense/ I tassi JPY sembrano pronti ad estendere il loro viaggio verso il basso dopo non essere riusciti a risalire sopra la resistenza confluente alla media mobile a 50 giorni che definisce il trend (106,23) e Schiff Pitchfork parallelo.

Una spinta a nuovi minimi mensili sembra in vista, poiché gli indicatori RSI e MACD scivolano al di sotto dei rispettivi punti medi e il prezzo continua a seguire le medie mobili di 21, 50 e 200 giorni.

Una chiusura giornaliera sotto il supporto confluente al 61,8% di Fibonacci (105,20) e il trend rialzista che si estende dal minimo di marzo (101,18) probabilmente convaliderebbero il potenziale ribassista e traccerebbero un percorso per il prezzo per testare il minimo del 2019 (104,45) e il livello psicologicamente fondamentale di 104,00.

D’altra parte, dovrebbe supportare al 61,8% Fibonacci (105,20) rimane intatta una ripresa a breve termine per ritestare il massimo mensile (106,55) potrebbe verificarsi, con una rottura sopra il 38,2% di Fibonacci (106,64) necessaria per mettere in gioco la 200-DMA che definisce il sentiment (107,38).

La coppia USD / JPY è pronta ad estendere la scivolata mentre la decisione sul tasso del FOMC si sposta in vista

Grafico giornaliero USD / JPY creato utilizzando TradingView



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 21% -7% 8%
settimanalmente 22% -11% 7%

– Scritto da Daniel Moss, analista di DailyFX

Seguimi su Twitter @DanielGMoss

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Daniel Moss

Aumentare la fiducia nel trading





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here