Jack Ma, l’ormai in pensione fondatore di Alibaba Group, di recente ha parlato a una folla di banchieri e regolatori al Vertice del Bund di Shanghai sul ruolo che le valute digitali probabilmente svolgeranno nel futuro sistema finanziario globale:

“La valuta digitale potrebbe creare valore e dovremmo pensare a come stabilire un nuovo tipo di sistema finanziario attraverso la valuta digitale”.

Ha affermato che l’attuale sistema finanziario governato dagli accordi di Basilea è troppo conservatore e non si adatta alla crescita dell’economia cinese:

“Dopo la crisi finanziaria asiatica, il controllo del rischio evidenziato negli accordi di Basilea si è concentrato solo sul controllo del rischio, non sullo sviluppo, e raramente si prendono in considerazione le opportunità per i giovani e i paesi in via di sviluppo”.

Gli accordi di Basilea forniscono una regolamentazione internazionale per le banche intesa a ridurre il rischio sistemico nell’economia globale. Le regole sono diventate particolarmente severe con l’approvazione di Basilea III nel 2008 in risposta alla crisi finanziaria globale.

Annunciando il suo ritiro nel 2018, Ma ha detto che sarebbe tornato a insegnare. Nonostante la partenza di Ma, Alibaba ha continuato a crescere, diventando una delle più grandi aziende del mondo per capitalizzazione di mercato.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here