Con una mossa a sorpresa, Square annunciato l’acquisizione di 4.709 Bitcoin (BTC) per un valore di circa $ 50 milioni al momento della pubblicazione. Il co-fondatore dell’azienda Jack Dorsey è stato un sostenitore a lungo termine di Bitcoin e criptovaluta, mentre CashApp dell’azienda consente ai suoi utenti di investire in Bitcoin.

Questa notizia arriva mesi dopo che un’altra società quotata in borsa, MicroStrategy, ha deciso di convertire una parte del suo tesoro in Bitcoin. Attualmente, la società detiene 38.250 BTC e il suo CEO Michael Saylor è diventato uno dei sostenitori più accesi di Bitcoin. Sebbene MicroStrategy sia una grande azienda a sé stante con una capitalizzazione di mercato di $ 1,5 miliardi, impallidisce in confronto a Square, che detiene una capitalizzazione di $ 81 miliardi.

Il comunicato stampa di accompagnamento di Square ha indicato che la mossa è una sorta di dichiarazione ideologica:

“Square crede che la criptovaluta sia uno strumento di potenziamento economico e fornisce un modo per il mondo di partecipare a un sistema monetario globale, che è in linea con lo scopo dell’azienda.”

Il 30 settembre Dorsey ha rimproverato il CEO di Coinbase Brian Armstrong per la sua leadership apolitica:

Il comunicato stampa ha rilevato che l’investimento rappresenta circa l’1% delle “attività di Square alla fine del secondo trimestre del 2020”. Al 30 giugno, il totale delle attività della società ammontano a $ 7,8 miliardi, quindi l’acquisizione potrebbe rappresentare più vicino allo 0,64% delle attività della società.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here