Analisi EUR / GBP:

  • Gli esportatori britannici potrebbero dover affrontare lunghe code al Kent poiché l’UE prevede di applicare i controlli completi sulle merci
  • Dati PMI del Regno Unito stampa in gran parte in linea con le aspettative
  • EUR / GBP Azione sui prezzi: stendardo rialzista che si forma man mano che il prezzo si consolida

Il governo del Regno Unito pubblica “lo scenario peggiore” nella lettera all’industria del trasporto merci

Michael Gove, responsabile della pianificazione senza accordi, ha lanciato un avvertimento all’industria del trasporto merci sui potenziali ritardi nelle importazioni ed esportazioni nel Kent. L’onorevole Gove ha affermato che fino a 7000 autocarri merci con destinazione UE potrebbero causare ritardi fino a 2 giorni. La ragione di ciò è, secondo Gove, che circa il 70% dei camion merci che viaggiano verso l’UE non è preparato per i nuovi controlli alle frontiere.

L’Unione Europea dovrebbe imporre controlli completi sulle merci al Regno Unito, interrompendo tutte le merci senza la documentazione corretta dopo il periodo di transizione, in vigore dal 1 ° gennaio 2021.

I dati PMI del Regno Unito vengono stampati ampiamente in linea con le aspettative

Analogamente ad altre economie, ci si aspettava un miglioramento delle condizioni economiche poiché il Regno Unito ha allentato le restrizioni di blocco. Produzione (Flash) PMI i dati hanno leggermente superato le aspettative; mentre Markit / CIPS Composite (Flash) e Markit / CIPS UK Services PMI (Flash) sono risultati leggermente inferiori alle aspettative. Tradizionalmente, le cifre sopra il segno 50 indicano un miglioramento dell’attività economica.

Calendario economico

Fo tutti i comunicati e gli eventi di dati in movimento di mercato vedono il Calendario economico DailyFX

Livelli tecnici chiave EUR / GBP

Il EUR / GBP la coppia di valute sembra consolidarsi dopo il rialzo Crossover MACD e modello engulfing rialzista ha preceduto il forte aumento del prezzo.

Una rottura sopra la formazione del pennant può portare a una continuazione dell’avanzata rialzista iniziale (pennone). La continua azione rialzista dei prezzi mette a fuoco il livello di 0,9282 che è l’estensione del 50% di fib (tratto dal minimo di febbraio al massimo di marzo al minimo di aprile). Il prossimo livello di potenziale resistenza è lo 0,9325 seguito dall’estensione di Fib del 61,8% a 0,9424.

Tuttavia, una rottura del pennant rialzista richiederebbe una rottura al di sotto del livello di 0,9176 e della linea di tendenza inferiore. Il continuo momentum ribassista metterebbe in gioco le zone di supporto 0,9140 e 0,9057 prima del numero tondo psicologico di 0,9000 diventa un potenziale supporto.

euro/Sterlina inglese Grafico giornaliero: formazione di pennant

Grafico giornaliero EURGBP che mostra il pennant rialzista

Grafico preparato da Richard Snow, IG

Scopri come identificare e applicare il stendardo rialzista sui grafici dei prezzi

Pennant rialzista Modello

Gagliardetto rialzista

Grafico preparato da Richard Snow, IG

Abbiamo un intero libreria di contenuti educativi tramite il nostro DailyFX Sezione Istruzione

Fattori fondamentali a sostegno del pennant rialzista

  • Posizione della BCE sull’euro più forte: ECB President, Christine Legarde, nella conferenza stampa più recente ha menzionato che ilnon è necessario reagire in modo eccessivo all’apprezzamento dell’euro e che la banca non si rivolge al tasso di cambio – vedere il nostro precedente rapporto per la storia completa. Ciò ha innescato una corsa rialzista nell’euro contro molti dei suoi pari e potrebbe continuare in assenza di qualsiasi menzione da parte del comitato della BCE per combattere l’euro più forte.
  • Negoziati Brexit UE-Regno Unito: Ultimamente ci sono stati pochi progressi tra i negoziatori Brexit dell’UE e del Regno Unito poiché entrambe le parti non sono riuscite a concordare la via da seguire per quanto riguarda gli aiuti di Stato e la pesca. Il potenziale arretrato di autotrasporti nel Kent non fa che aumentare ulteriormente e rappresenta una sfida per la sterlina.
  • Politica BoE: Banca d’Inghilterra Il governatore Andrew Bailey ha chiarito ieri che la banca non aveva fretta di adottare una politica sui tassi di interesse negativi dopo molte speculazioni sui verbali dell’MPC delle ultime settimane, che hanno rivelato che il comitato avrebbe considerato come i tassi di interesse negativi potrebbero essere tecnicamente implementati. Sebbene la possibilità di tassi di interesse negativi non sia imminente, è allo studio e ciò potrebbe rappresentare un vento contrario per la sterlina.

Tuttavia, c’è sempre la possibilità di una rottura di questo modello che sottolinea l’importanza del suono gestione del rischio. Fare riferimento ai livelli tecnici chiave in caso di guasto che sono stati identificati sopra.

— Scritto da Richard Snow per DailyFX.com

Contatta e segui Richard su Twitter: @RichardSnowFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here