La quantità di potenza di calcolo sulla rete Ethereum è attualmente ai massimi storici dopo settimane di volatilità nelle metriche chiave sulla blockchain.

Secondo i dati del fornitore di analisi on-chain Glassnode, l’hash rate di Ethereum colpire un massimo storico di oltre 250 terahash al secondo (TH / s) il 6 ottobre, segnando un aumento dell’80% da gennaio. Glassnode ha riferito che un’impennata dell’hype che circonda i progetti DeFi quest’anno, che ha provocato maggiori commissioni sul gas, potrebbe aver contribuito a far sì che la metrica raggiungesse un massimo storico.

Inoltre, i dati del pool di mining di criptovalute F2Pool mostrano che attualmente è fino a tre volte più redditizio estrarre Ethereum (ETH) invece di Bitcoin (BTC).

F2Pool, che calcola la redditività del mining determinando le entrate correnti (ricompensa del blocco e commissioni di transazione) e deducendo il costo del potere, rapporti che i minatori di BTC Antminer S19 Pro possono guadagnare $ 4,33 di profitti in 24 ore, mentre i minatori ETH che utilizzano le carte GTX TitanV 8 possono aspettarsi $ 15,56 nello stesso periodo, rendendolo attualmente più redditizio del 259%. Sei dei mining rig monitorati da F2Pool mostrano che i miner di Ethereum mostrano un profitto giornaliero di oltre $ 10, mentre solo due mining rig di Bitcoin hanno profitti superiori a $ 4.

La percentuale di hash è una metrica chiave per determinare il file salute e sicurezza di una blockchain. Misura la potenza di calcolo della rete. L’ultima volta che il tasso di hash di Ethereum è stato vicino a questi livelli massimi storici è stato nell’agosto 2018, quando la metrica ha raggiunto 246 TH / s. Tuttavia, il prezzo del token è diminuito costantemente da oltre $ 400 a meno di $ 100 entro dicembre dello stesso anno.

Varie altre metriche della rete Ethereum possono incentivare i minatori a scegliere la rete su Bitcoin.

UN aumento della DeFi insieme alla crescita delle stablecoin, hanno portato le commissioni di transazione sulla blockchain di Ethereum ai massimi storici nel terzo trimestre. Dati da Glassnode Spettacoli I minatori di Ethereum hanno guadagnato $ 166 milioni dalle sole commissioni di transazione a settembre. Al contrario, i minatori di Bitcoin hanno guadagnato solo $ 26 milioni dalle commissioni nello stesso periodo.

Tuttavia, i guadagni dalle commissioni di transazione sono diminuiti in modo significativo più recentemente. Cointelegraph lo ha riferito le tariffe medie di ga sono diminuite dal picco di $ 11,60 il 17 settembre a $ 2,98 il 1 ° ottobre, un calo di oltre il 74% in due settimane.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here