Come Bitcoin (BTC) il prezzo sale verso $ 18.000 e i trader tentano di assicurarsi un nuovo massimo storico, l’ondata di investitori instituzionali continua a saltare sul carro dei Bitcoin.

Questa volta, gli investitori istituzionali e al dettaglio sono entrambi desiderosi di accumulare Bitcoin ei dati dai mercati dei derivati ​​crittografici mostrano che gli investitori istituzionali stanno portando i volumi di Bitcoin a nuovi massimi.

Volume dei futures su BTC per borsa. Fonte: dati sulle risorse digitali

Secondo una ricerca di Grayscale Investments, una società di gestione degli asset digitali che attualmente detiene oltre 9,8 miliardi di dollari di asset in gestione, la pandemia di coronavirus potrebbe essere uno dei motori principali dell’attuale rally di Bitcoin.

Secondo la società annuale sondaggio, L’83% di tutti gli investitori in Bitcoin ha iniziato negli ultimi 12 mesi, un periodo in cui le infezioni da COVID-19 erano minime.

Il 38% di tutti gli attuali investitori di Bitcoin intervistati si è unito negli ultimi 4 mesi e, tra questi, il 63% ha affermato che il disagio economico causato da COVID-19 ha influenzato positivamente la loro decisione di acquistare BTC.

Bitcoin sta diventando mainstream

Il sondaggio in scala di grigi mostra anche che Bitcoin sta diventando più mainstream tra il pubblico in generale e la classe degli investitori. Le prospettive tra coloro che devono ancora investire in Bitcoin sono cambiate notevolmente dal 2019. Nel 2020, il 55% degli investitori intervistati ha espresso interesse ad acquisire Bitcoin, un aumento sostanziale dal 36% nel 2019.

Quasi la metà dei partecipanti al sondaggio ritiene che le criptovalute saranno considerate come mezzi di scambio tradizionali entro la fine del decennio.

È probabile che la tendenza degli investitori a essere attratti dalla narrativa della riserva di valore di Bitcoin aumenti ed è possibile che l’adozione mainstream possa arrivare prima di quanto la maggior parte degli esperti e degli investitori si aspettino. Una prova minima di ciò viene da a recente rapporto di Citibank, in cui l’autore stima che il prezzo di Bitcoin potrebbe raggiungere $ 318.000 entro dicembre 2021.