Prospettive sui prezzi Nikkei 225 e ASX 200:

Nikkei 225 e ASX 200 Previsione dei prezzi: il selloff delle azioni vede interrotto il supporto

Gli asset di rischio si sono risvegliati in un mare di rosso questa settimana con i mercati azionari, le valute sensibili alla crescita e anche alcune merci rifugio sicuro cadde sotto notevole pressione. Mentre molti mercati vulnerabili si sono ripresi dai minimi con il progredire della sessione, lo spostamento iniziale della propensione al rischio ha funzionato per minare importanti strutture tecniche. Questa erosione, per quanto breve possa essere stata, potrebbe rendere più difficile per i tori riprendere l’equilibrio nel corso della settimana.

Grafico del prezzo del Nikkei 225: periodo di 4 ore (maggio 2020 – settembre 2020)

Nel caso del Nikkei 225, l’inversione di lunedì ha visto l’indice azionario giapponese scendere al di sotto della media mobile a 200 periodi e al di sotto dei recenti minimi oscillanti in agosto e settembre. Di conseguenza, il Nikkei è sceso vicino al punto medio del suo canale in ascesa all’inizio di giugno, il che lascia il profilo rischio-rendimento alquanto poco attraente in questa fase.

Nozioni di base sul mercato azionario: una guida per principianti al trading di azioni

In ogni caso, la ripartizione è uno sviluppo tecnico significativo perché chiude efficacemente la serie di minimi più alti di cui l’indice aveva goduto da agosto. Con un nuovo minimo stabilito, gli orsi potrebbero cercare di continuare la spinta verso il basso e potrebbero sondare il limite inferiore del canale, leggermente al di sopra di 22.000.

Previsione ASX 200

Spostando l’attenzione sull’ASX 200, si può osservare uno sviluppo simile. Mostrando più debolezza del Nikkei 225 nelle ultime settimane, l’ASX 200 ha registrato una serie di massimi più bassi dall’inizio di settembre e con la mossa di lunedì, ha consegnato un nuovo minimo.

In che modo il mercato azionario influisce sull’economia? Una guida per commercianti

Evidentemente, l’indice australiano ha tracciato un modello preoccupante, che potrebbe portare a ulteriori perdite se il supporto vicino intorno a 5.700 e 5.643 viene rotto. Questi livelli sembrano ben alla portata dell’attuale prezzo di negoziazione e potrebbero soccombere alle pressioni di vendita se l’avversione al rischio continua.

Grafico dei prezzi ASX 200: periodo di tempo di 4 ore (maggio 2020 – settembre 2020)

Tabella dei prezzi ASX 200

Detto questo, è difficile accertare un unico catalizzatore dietro le recenti perdite di azioni, quindi aspettati che la volatilità persista nei prossimi giorni mentre i trader negoziano le condizioni di mercato instabili. A dire il vero, le tensioni USA-Cina e l’incertezza delle elezioni statunitensi potrebbero alimentare l’avversione al rischio globale, quindi il Nasdaq 100 può rimanere un fattore chiave per una più ampia performance azionaria. Nel frattempo segui @PeterHanksFX su Twitter per aggiornamenti e analisi.

– Scritto da Peter Hanks, Stratega per DailyFX.com

Contatta e segui Peter su Twitter @PeterHanksFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here