Nel 2017, il prezzo di Bitcoin (BTC) ha raggiunto i $ 20.000 e si è schiantato rapidamente. Ora lo stesso segnale superiore sulla catena è riemerso, secondo i ricercatori di Glassnode. Ma oltre a fondamentali molto più forti questa volta, il rally in corso si sente significativamente diverso anche per altri motivi.

Il bitcoin in genere si ritira quando le balene prendono profitto, causando un effetto a catena in tutto il mercato delle criptovalute. Pertanto, quando la stragrande maggioranza del mercato è in profitto, le possibilità di correzione aumentano.

La percentuale di Bitcoin UTXO in profitto. Fonte: Glassnode

Il 98% di tutti gli indirizzi Bitcoin sono ora in profitto

Dal crollo del marzo 2020, quando il prezzo del Bitcoin è sceso sotto i 3.600 $ su BitMEX, BTC ha registrato un rally del 260%. Dopo un rally così ampio, una fase di consolidamento o un pullback potrebbero causare un rally più sano a medio termine.

I ricercatori di Glassnode hanno scoperto che l’ultima volta che il 98% di tutti gli UTXO di Bitcoin è stato redditizio è stato nel dicembre 2017. Dopo che Bitcoin ha raggiunto il picco di $ 19.798 il 16 dicembre 2017, è sceso del 45% in 6 giorni a $ 10.961.

Il grafico dei prezzi settimanali di Bitcoin dal 2017. Fonte: TradingView.com

A quel tempo, molte balene e investitori al dettaglio hanno preso profitto, causando un’enorme volatilità. Glassnode disse:

“Il 98% di tutti gli #Bitcoin UTXO sono attualmente in uno stato di profitto. Un livello non visto da dicembre 2017 e tipico nei precedenti mercati rialzisti di $ BTC “.

Tuttavia, ci sono varie differenze fondamentali e tecniche tra il rally in corso e il massimo del 2017.