Il 4 novembre l’open interest su Le opzioni Bitcoin (BTC) hanno raggiunto un nuovo massimo storico. Quando ciò si verificò, emerse un caso ancora più curioso. Il 6 novembre scadrà un totale di $ 470 milioni di open interest. Questo è piuttosto insolito poiché di solito mensilmente e trimestralmente concentrano la liquidità.

Al momento, Deribit detiene il 75% dell’open interest, seguito da Bit.com con il 13%. Stranamente, su entrambi gli scambi, le opzioni put rappresentano il 65% del nozionale in circolazione. Questo rapporto è l’esatto opposto del mercato aggregato delle opzioni Bitcoin per le date rimanenti, che favorisce le opzioni call con un ampio margine.

Opzioni call (buy) BTC Deribit con scadenza 6 novembre. Fonte: Deribit

Su una visualizzazione più granulare, le opzioni di chiamata 6.050 BTC vanno da $ 13.500 a $ 14.750. Bit.com aggiunge 1.130 BTC e OKEx altri 430 BTC. Pertanto, c’è un interesse aperto immediato di $ 114 milioni a supporto dei livelli attuali.

Opzioni put (vendita) Deribit BTC con scadenza 6 novembre. Fonte: Deribit

Nel frattempo, le opzioni put da $ 13.250 a $ 14.750 ammontano a 4.700 BTC su Deribit, seguite da 1.320 BTC su Bit.com e OKEx con 480 BTC. Pertanto, la pressione di vendita immediata ammonta a $ 98 milioni di open interest dalle opzioni put.

In realtà, la maggior parte delle opzioni put sono state ammortizzate, senza valore di mercato. Con meno di 16 ore fino alla scadenza, il diritto di vendere BTC a $ 12.500 e inferiori è inutile. Ciò esclude il 60% dell’open interest delle opzioni put da $ 300 milioni.

Pertanto, quando si analizza solo l’opzione che si avvicina ai livelli di mercato, c’è un leggero squilibrio di $ 16 milioni a favore del lato acquisto. Sembra che ci fossero stati alcuni grandi scambi ribassisti meticolosamente preparati per le elezioni statunitensi, con un impatto negativo sul prezzo.

Fortunatamente per gli acquirenti, sembra che si stia verificando il movimento opposto, che fa sprecare le opzioni ribassiste a breve termine.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle di author e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e trading comporta dei rischi. Dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.