Il prezzo di Ether (ETH), la criptovaluta nativa di Ethereum, ha superato i 547 dollari. Dopo il breakout, i trader stanno individuando diversi livelli di resistenza chiave nel breve termine.

A breve termine, i trader generalmente prevedono $ 600 come principale area di resistenza per Ether in quanto ha segnato l’inizio di una tendenza ribassista a partire da maggio 2018. In quanto tale, $ 600 potrebbero agire come un area di interesse per i venditori.

Ma i trader credono anche che se Ether supera i $ 600, probabilmente entrerà nell’intervallo da $ 700 a $ 900. Al di sopra, c’è poca resistenza fino al massimo storico.

Il grafico dei prezzi settimanali di Ether. Fonte: TradingView.com

Le prospettive di Ethereum rimangono positive

La rete Ethereum ha visto entrare in gioco numerosi catalizzatori negli ultimi mesi.

Innanzitutto, l’aggiornamento della rete Ethereum 2.0 sta procedendo, poiché un gran numero di Ether continua a fluire nell’indirizzo del contratto di deposito.

Ethereum 2.0 è un aggiornamento significativo per spostare Ethereum dall’algoritmo di consenso proof-of-work (PoW) all’algoritmo proof-of-stake (PoS). In sostanza, rimuove i minatori dalla rete per ottimizzare il regolamento delle transazioni.

In secondo luogo, i dati sulla catena mostrano che le balene continuano ad accumulare etere. Questa tendenza coincide con un calo delle riserve di scambio Ether, in particolare perché più titolari depositano l’asset digitale nel contratto di deposito Eth2. Ricercatori presso Santiment ha scritto quando Ether inizialmente ha superato i $ 500:

“Seguendo le orme di $ BTC, $ ETH ha raggiunto un massimo di 29 mesi di $ 509. Il 21 giugno 2018 è stata l’ultima volta che il prezzo è stato così alto per l’asset con capitalizzazione di mercato n. 2. # L’aumento dei primi 10 detentori di Ethereum, combinato con l’offerta di monete negli scambi, ha alimentato questo rally “.

I forti catalizzatori fondamentali per Ethereum e la struttura tecnica favorevole per Ether hanno i trader ottimisti sull’andamento dei prezzi a breve termine di Ether.

Michael van de Poppe, trader a tempo pieno alla Borsa di Amsterdam, disse è probabile un ritiro a $ 600. Ma, al di sopra, il trader ha detto che la strada verso $ 900 a $ 1.000 è aperta.

Potenziale ciclo dei prezzi di Ether con livelli di resistenza. Fonte: TradingView, Michael van de Poppe

Allo stesso modo, un commerciante pseudonimo noto come “Rookie” disse che ETH a $ 700 entro la fine dell’anno è probabile. L’ETH ha assistito a un trend rialzista parabolico da luglio 2020, aumentando la probabilità di un rally prolungato fino al 2021.

Ether seguirà il prezzo di Bitcoin?

Durante il rally del 2017, quando Bitcoin si avvicinava a $ 20.000 nelle principali borse, le altcoin erano relativamente stagnanti. Ether e altre importanti criptovalute hanno visto movimenti di prezzo esplosivi nel gennaio 2018, dopo che BTC aveva raggiunto il picco.

Ether vedendo un rinnovato slancio nel 2021 sarebbe in linea con la tendenza osservata nel ciclo post-dimezzamento del 2017. Sebbene ci siano pochi dati storici che suggeriscano che Ether e altcoin seguiranno la stessa tendenza di tre anni fa, la narrativa di un rally altcoin del gennaio 2021 rimane forte.

Affinché Ether possa vedere un trend rialzista prolungato, dovrebbe prima reclamare il livello di resistenza di $ 600 poiché molti analisti considerano questo livello la più grande minaccia a breve termine.