Il protocollo di scambio decentralizzato Mooniswap, sviluppato dall’aggregatore DEX 1inch, sarà il primo protocollo DeFi di Ethereum a svilupparsi su NEAR, una piattaforma di contratti intelligenti frammentati.

Come parte di una collaborazione annunciata martedì, il team da 1 pollice si è impegnato a portare il suo protocollo di market maker automatizzato su NEAR. Sergej Kunz, CEO di 1inch, ha dichiarato a Cointelegraph che alla fine verrà implementato anche il suo algoritmo di aggregazione Pathfinder.

L’iterazione NEAR di Mooniswap rimarrà indipendente dalla versione esistente su Ethereum per il momento. Mentre gli utenti saranno in grado di utilizzare il NEAR Rainbow Bridge per portare i token Ethereum sulla nuova blockchain, i pool di liquidità tra le due piattaforme saranno separati.

NEAR è una piattaforma di contratti intelligenti che rivendica una scalabilità attuale molto più elevata di Ethereum. A differenza di altri protocolli come Polkadot (DOT) o Cosmos (Atomo), non ci sono blockchain o parachain indipendenti su NEAR. Invece, il protocollo offre una singola catena che è frammentata a livello di singoli blocchi. L’obiettivo di questa costruzione è semplificare lo sviluppo astraggendo l’architettura sottostante in un formato familiare. Il protocollo NEAR ha un unico ambiente condiviso da tutte le applicazioni decentralizzate, simile all’attuale architettura di Ethereum.

Kunz ha affermato che la tecnologia di ridimensionamento esistente su NEAR consentirà al team di “sperimentare lo sharding ed essere preparato per l’arrivo di Ethereum 2.0”. Il protocollo dovrebbe essere implementato su NEAR nel 2021.

Mooniswap utilizza un sistema unico di prezzi virtuali ritardati per prevenire il front-running e contribuire a ridurre le perdite temporanee riducendo i profitti raccolti dai trader di arbitraggio. In base a questo sistema, le modifiche al prezzo effettivo di un’attività derivanti da precedenti transazioni di scambio vengono gradualmente applicate in un periodo di cinque minuti.

Mooniswap è tra i primi principali protocolli DeFi di Ethereum che si sono impegnati a costruire su un’altra blockchain. NEAR aveva precedentemente firmato un accordo con il protocollo Balancer per stabilire finanziamenti per sviluppatori indipendenti, sebbene l’app DeFi non si fosse impegnata a costruire una nuova iterazione del suo protocollo.

Dopo aver ridimensionato i problemi su La catena principale di Ethereum è diventata evidente, Gli sviluppatori del protocollo DeFi hanno iniziato a esaminare entrambi Soluzioni di livello due native di Ethereum e altri protocolli di livello uno per le soluzioni.

Sebbene alcuni protocolli abbiano avuto un vantaggio, la gara deve ancora iniziare ufficialmente, come la maggior parte delle soluzioni di ridimensionamento saranno rilasciati o completati nel 2021.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here