Poiché gli ecosistemi “nativi digitalmente” come gli eSport continuano a sinergizzarsi con la tecnologia blockchain, settori come i fantasy sport potrebbero essere pronti per l’adozione di massa, afferma la società di ricerca digitale Messari.

In un rapporto pubblicato di recente, il ricercatore Mason Nystrom sostiene che gli sport di fantasia sono pronti per una crescita significativa grazie a COVID-19. Ritiene inoltre che le applicazioni basate su blockchain potrebbero aiutare ad aumentare il coinvolgimento dei fan in questo mercato in rapida espansione. Nystrom spiega:

“Mentre il culmine degli eSport e delle reti crittografiche attende miglioramenti nella tecnologia emergente e nella connettività 5G, i fantasy sport basati su blockchain sono pronti per l’adozione da parte dei consumatori”.

Citando PwC ricerca, Nystrom afferma che le scommesse e gli sport di fantasia dovrebbero crescere del 7,2% nei prossimi tre-cinque anni. Ciò potrebbe essere di buon auspicio per il segmento, poiché anche il 75% degli scommettitori sportivi tradizionali giocato sport fantasy, secondo uno studio del 2018.

A differenza delle scommesse sportive tradizionali, in cui i partecipanti scommettono sul risultato di una partita, scommettere sugli sport di fantasia è quando si assembla una squadra di fantasia e si gareggia contro gli avversari per un premio in denaro.

La necessità di digitalizzare l’esperienza sportiva ha assunto un’importanza fondamentale dopo che la diffusione di COVID-19 ha portato a una drastica riduzione delle entrate degli spettatori. Poiché è improbabile che i grandi raduni al chiuso tornino almeno fino al 2022, l’industria è alla ricerca di nuovi modi per migliorare il coinvolgimento degli utenti. La fine di un divieto federale sui mercati delle scommesse negli Stati Uniti nel 2018 fornisce una di queste strade.

Le applicazioni basate su blockchain possono essere utilizzate come base per la proprietà digitale e la monetizzazione, con piattaforme come Ethereum che offrono un alto livello di fiducia. Il compromesso in questo momento, dice Messari, è una scarsa esperienza utente perché se perdi le tue risorse, sono perse definitivamente.

I giochi fantasy costruiti sulla blockchain funzionano vendendo token non fungibili, o NFT, che apparentemente aumentano di valore in base alle prestazioni degli atleti reali.

I primi tre crypto fantasy sport – Sorare, MLB Champions e NBA Top Shot – hanno già accumulato oltre $ 10 milioni di vendite. Sorare e MLB Champions sono costruiti su Ethereum, mentre NBA Top Shot risiede sulla blockchain Flow.

Sebbene ci siano centinaia di risorse NFT attualmente tracciate da siti come OpenSea, la stragrande maggioranza avere volumi inesistenti o estremamente bassi.