William Barr, il procuratore generale degli Stati Uniti, ha pubblicato le linee guida ufficiali per mantenere responsabili i mercati delle criptovalute.

La Task Force Cyber-Digital del principale avvocato degli Stati Uniti ha messo insieme le linee guida, chiamandole ufficialmente: Criptovaluta: un quadro di applicazione, secondo un 8 ottobre dichiarazione dal Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti.

La dichiarazione ha spiegato:

“Il Framework fornisce una panoramica completa delle minacce emergenti e delle sfide di applicazione associate alla crescente prevalenza e utilizzo della criptovaluta; dettaglia le importanti relazioni che il Dipartimento di giustizia ha costruito con i partner normativi e di applicazione sia all’interno del governo degli Stati Uniti che in tutto il mondo e delinea le strategie di risposta del Dipartimento. “

Le nuove linee guida arrivano dopo che il DoJ e la Commodity Futures Trading Commission degli Stati Uniti hanno cercato l’exchange di derivati ​​crittografici BitMEX, citando molteplici attività illegali.

“La criptovaluta è una tecnologia che potrebbe trasformare radicalmente il modo in cui gli esseri umani interagiscono e il modo in cui organizziamo la società”, ha affermato Barr nella dichiarazione. “Garantire che l’uso di questa tecnologia sia sicuro e non metta in pericolo la nostra sicurezza pubblica o la nostra sicurezza nazionale, è di vitale importanza per l’America e i suoi alleati”.

La dichiarazione includeva anche vari commenti di altre autorità, sottolineando sia il potenziale di innovazione della tecnologia, sia il suo utilizzo in operazioni nefaste.

Questa è una storia di rottura e verrà aggiornata.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here