PREVISIONE DEL PREZZO DELL’ORO:

  • Prezzi dell’oro si è attestato al di sopra di un livello di supporto chiave a 1.900 dollari USA in un clima di inasprimento
  • Le elezioni statunitensi potrebbero servire da catalizzatore per il commercio dell’oro la prossima settimana
  • 79% dei Al dettaglio oro commercianti (all’interno di IG)sono dentro posizioni lunghe, leggermente superiore a una settimana prima

I prezzi dell’oro si sono consolidati a oltre 1.900 dollari statunitensi questa settimana a causa dell’aumento del sentimento del mercato a causa di una ripresa dei casi di coronavirus in tutto il mondo. L’assenza di catalizzatori geopolitici e relativamente in sordina Dollaro Americano l’indice ha portato i prezzi dell’oro a consolidarsi in un intervallo ristretto compreso tra 1.900 e 1.910 dollari. Alcuni trader potrebbero preferire restare in disparte fino a quando i cieli politici non si saranno schiariti dopo il Elezioni americane, che è solo una settimana da adesso.

Sebbene Candidato presidenziale democratico Joe Biden sembra avere un comodo vantaggio nei sondaggi nazionali, il potenziale rischio di coda di a Scenario vincente non può essere trascurato. Ciò rende l’avversario al rischio Dollaro Americano suscettibile di una forte offerta rifugio se il risultato elettorale deraglia dalle previsioni dei sondaggi. È probabile che un rafforzamento del dollaro USA peserà sui prezzi dei metalli preziosi, soprattutto quando prevale il sentiment di “risk off”.



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano -1% 4% 0%
settimanalmente 5% -2% 3%

Il prospettive a medio termine, tuttavia, è apparso orientato al rialzo poiché la Fed ha continuato ad espandere il proprio bilancio, sebbene a un ritmo molto più lento rispetto all’inizio di quest’anno (grafico sotto). Il bilancio della Federal Reserve ha toccato il massimo storico di 7,177 trilioni ad ottobre, superando il record precedente registrato all’inizio di giugno. Ampia liquidità e tassi di interesse estremamente bassi potrebbero sostenere le prospettive a medio termine per i prezzi dei metalli preziosi, sebbene permangano pressioni a breve termine.

Fonte: Bloomberg, DailyFX

Tecnicamente, i prezzi dell’oro sono usciti dal il massimo storico (US $ 2.075) all’inizio di agosto e da allora sono entrati in un consolidamento di tre mesi. I prezzi hanno tentato di stabilizzarsi dalla fine di settembre dopo aver trovato un forte supporto a 1.870 dollari (il ritracciamento di Fibonacci del 76,4%).

I prezzi dell’oro hanno anche formato alcuni pullback armonici ribassisti (evidenziati in linee rette nere) prima di entrare in un “Canale ascendente” in ottobre. I livelli di supporto immediati possono essere trovati a 1.900 $ (SMA a 50 giorni), seguiti da 1.883 $ (Banda di Bollinger inferiore). Un restringimento dell’ampiezza della banda di Bollinger suggerisce che il range di trading ristretto potrebbe continuare.

Prezzo dell’oroQuotidiano Grafico

Il prezzo dell'oro aumenta in un intervallo ristretto.  Le elezioni statunitensi innescheranno la rottura?

IG Sentimento del cliente indica che i commercianti di oro al dettaglio sono fortemente inclini verso il lato lungo, con il 79% delle posizioni nette lunghe, mentre il 21% sono nette corte (grafico sotto). Con il consolidamento dei prezzi dell’oro, i commercianti al dettaglio hanno ridotto le posizioni lunghe (-1%) e aggiunto scommesse corte (+ 7%) durante la notte. Rispetto a una settimana fa, i trader hanno aumentato l’esposizione sia lunga (+ 4%) che corta (+ 1%).

Il prezzo dell'oro sale in un intervallo ristretto.  Le elezioni statunitensi innescheranno la rottura?

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Margaret Yang, CFA

Non cedere alla disperazione, prepara un piano d’azione

— Scritto da Margaret Yang, stratega di DailyFX.com

Per contattare Margaret, usa la sezione Commenti sotto o @margaretyjy su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here