Bitcoin (BTC) rimane sotto i riflettori dopo che MassMutual è diventata l’ultima azienda ad allocare $ 100 milioni del suo portafoglio in Bitcoin. Ciò si sta aggiungendo all’impressionante pressione di acquisto al momento, rinnovando le speranze che Bitcoin rompa $ 20.000 a dicembre.

Mentre una correzione si è verificata la scorsa settimana, il prezzo di Bitcoin è rimbalzato sopra il livello cruciale a $ 18.600 e ora punta a nuovi massimi storici. Tuttavia, poiché il breakout è avvenuto durante il fine settimana, una preoccupazione per i rialzisti è il volume relativamente basso del rimbalzo durante il fine settimana.

Bitcoin supera i 18.600 $, rientrando nel range

Grafico a 4 ore BTC / USD. Fonte: TradingView

Il grafico a 4 ore dice tutto sulla recente mossa di Bitcoin. Inizialmente, il prezzo di Bitcoin è sceso attraverso la zona di supporto cruciale a $ 18.500 ed è sceso verso il supporto successivo a $ 17.600.

Questa zona di supporto ha tenuto come supporto, risultando in una divergenza rialzista. Allo stesso modo, gli orsi non sono riusciti a forzare un breakdown sotto i 17.600 $ con gli acquirenti che sono entrati a questo livello.

Da lì, la resistenza cruciale è stata di $ 18.500, che è stata rapidamente infranta in diverse ore. Questa mossa ha visto anche un sostanziale rally verso la zona di alta resistenza di tutti i tempi a $ 19.500.

Bitcoin copierà di nuovo i movimenti precedenti?

Grafico di 1 giorno BTC / USD. Fonte: TradingView

Questa prospettiva offre una panoramica dell’accumulo di range dopo un impulso al rialzo. Il prezzo di Bitcoin ne ha visti diversi durante l’anno. Il primo movimento impulsivo è avvenuto prima del dimezzamento, il secondo in agosto e l’ultimo negli ultimi mesi.

Tuttavia, ogni volta che si verifica un tale movimento di impulso, viene costruito un intervallo poiché i mercati devono generare forza per continuare lo slancio. Niente sale in linea retta e devono verificarsi test dei livelli di resistenza precedenti per continuare lo slancio.