Il prezzo di Bitcoin (BTC) superato $ 14.000 il 31 ottobre, il giorno in cui Satoshi Nakamoto ha pubblicato il white paper di Bitcoin nel 2008. Da allora, la più grande criptovaluta del mondo ha visto una crescita notevole ed esponenziale in varie aree.

Il grafico dei prezzi giornalieri di Bitcoin. Fonte: TradingView.com

Avanti veloce di 12 anni, dal rilascio del whitepaper del 31 ottobre 2008, Bitcoin si trova in una traiettoria di crescita diversa. Una mania istituzionale sta guidando il rally di BTC, le principali istituzioni finanziarie stanno supportando le criptovalute e il mercato è diventato sempre più liquido.

Il ciclo toro post-dimezzamento incontra l’anniversario di 12 anni di Bitcoin

Il 12 ° anniversario del white paper di Bitcoin è particolarmente speciale per Bitcoin perché segna il terzo ciclo post-dimezzamento.

Ogni quattro anni, Bitcoin subisce una ricompensa in blocco dimezzare, che riduce della metà la velocità con cui viene estratto il nuovo BTC. Ciò accade perché 21 milioni di BTC possono mai esistere sulla blockchain. Quando BTC si avvicina alla sua offerta fissa, il tasso di produzione viene rallentato.

Un dimezzamento storicamente ha avuto un impatto positivo sul prezzo del Bitcoin. Riduce il ritmo di introduzione sul mercato di una nuova offerta di BTC. Di conseguenza, ogni quattro anni, c’è meno BTC che fluisce nel mercato dei cambi.

Il 4 °, l’8 ° e il 12 ° anniversario di Bitcoin sono più degni di nota di altri anniversari per questo motivo. Coincide con un ciclo post-dimezzamento, poiché l’ultimo dimezzamento è avvenuto a maggio 2020.

I prezzi storici del Bitcoin nel “whitepaper day” hanno visto una crescita considerevole negli ultimi dieci anni. Ad esempio, nel 2013, il prezzo di BTC era di soli $ 204. Nel 2014 ha raggiunto i 338 milioni di dollari; 2015 – $ 314; 2016 – $ 700; 2017 – $ 6.468; 2018 – $ 6.317; e $ 9.199 nel 2019.

Prezzo BTC rifiutato a $ 14.100

Nelle principali borse, il prezzo del Bitcoin ha raggiunto un picco di $ 14.100 e ha subito un rifiuto immediato sabato 31 ottobre. La maggior parte della pressione di vendita è arrivata da Binance, che ha causato un rapido calo del prezzo del 3% in pochi minuti.

Prima del rifiuto, massicci muri di acquisti su Huobi e Binance hanno inizialmente spinto BTC verso l’alto. C’era un 1.371 BTC acquista wall su Binance a $ 13,680 e un altro grande muro di acquisti a oltre $ 13,800 su Huobi.

Un trader di Bitcoin pseudonimo noto come “CL” disse era il “più grande muro di acquisti su Huobi che ho visto da molto tempo”.

Ma quando BTC ha superato i 14.000 $, i trader su Binance hanno iniziato a vendere grandi quantità di BTC in un breve periodo. Prima dell’aumento di BTC a $ 14.100, investitore tecnologico e collaboratore di Cointelegraph Markets, Keith Wareing, ha scritto:

“Purtroppo, Bitcoin verrà rifiutato a $ 14k e tornerà al di sotto del massimo del 2019 grazie alle balene binance.”

Cosa succede dopo?

Quando il prezzo del Bitcoin aumenta rapidamente e viene rifiutato violentemente, i trader descrivono il modello come una “candela darth maul”.

Dopo un così grande picco di volatilità, Bitcoin tende a stabilizzarsi e consolidarsi. Considerando che $ 14.000 è un livello di resistenza cruciale, BTC si consoliderebbe probabilmente sotto i $ 14.000 e tenterebbe continuamente di scoppiare.