Bitcoin (BTC) sta attualmente vivendo il suo secondo giorno di negoziazione più alto di sempre poiché BTC / USD sta raggiungendo un nuovo massimo pluriennale di $ 19.330.

Dati da Mercati Cointelegraph e TradingView fornisce un motivo per festeggiare il 24 novembre dopo che Bitcoin ha improvvisamente affrontato la resistenza di $ 19.000.

Il prezzo di BTC vede il secondo miglior giorno di sempre

In un contesto di rapidi guadagni e la tentazione di rompere i massimi storici intorno ai $ 20.000, il risultato non è passato inosservato sui dati di Bitcoin.

Ryan Selkis, fondatore della risorsa di dati Messari, ha osservato che in un solo giorno della sua esistenza Bitcoin è stato scambiato anche sopra i $ 19.000.

Al contrario, la più grande criptovaluta ha trascorso 283 giorni sopra i $ 10.000, compresi i suoi il periodo di tempo più lungo in assoluto nel 2020.

“Vedremo $ 20.000 oggi?” Rifletté Selkis.

Grafico storico BTC / USD. Fonte: TradingView

… Ed è il mese migliore in assoluto

Nel frattempo, Bitcoin ha guadagnato di più in termini di dollari USA rispetto a qualsiasi mese della sua storia, mostrano i dati. In un tweet del 24 novembre, l’analista quantitativo PlanB evidenziato che le ultime tre settimane e mezzo sono state diverse da qualsiasi altro periodo della vita di Bitcoin.

La più grande criptovaluta ha continuato a salire martedì dopo aver nuovamente testato $ 18.000, aggiungendo oltre $ 1.300 al suo prezzo in dollari USA in meno di 24 ore.

Per PlanB, la performance ha indicato che Bitcoin non solo stava battendo i record, ma avrebbe fornito guadagni ancora maggiori nel prossimo futuro. Ciò era dovuto al suo indice di forza relativa (RSI), che aveva iniziato a entrare nella zona che segnala un prolungato trend rialzista del prezzo di Bitcoin.

“Lentamente ma inesorabilmente questo sta cominciando a sembrare (l’inizio di) un mercato rialzista”, ha commentato PlanB.

“Il miglior mese di #bitcoin in assoluto in termini di $ (+ $ 5400) e RSI che striscia verso i livelli di mercato rialzista.”

Come riportato da Cointelegraph, PlanB ha notato che l’RSI era forte all’inizio di novembre, non segnalando che Bitcoin fosse ipercomprato nonostante la sua crescita dei prezzi.