Prospettive per il dollaro USA:

  • I rendimenti dei Treasury statunitensi si sono spostati lateralmente dopo il “ taperless tantrum ” all’inizio dell’anno, privando il Dollaro Americano di un catalizzatore necessario nelle ultime settimane.
  • I volumi del desk dei mercati aperti della Federal Reserve suggeriscono che la liquidità in eccesso viene drenata dai mercati finanziari. È questo l’inizio del cono?
  • In termini semplici, se la Fed utilizza i pronti contro termine per condurre il suo programma di QE, i pronti contro termine inversi sono l’opposto: il suo tapering. Ma questa volta, è stato un “cono senza capricci”.

‘Rastremare o non rastremare? Questa è la domanda!’ O è? Mentre sembra esserci un dibattito pubblico sfumato in corso sull’opportunità o meno della Federal Reserve di rimuovere il suo stimolo e su quale arco di tempo, sembra che gli sforzi di tapering siano già iniziati.

Negli ultimi giorni ci sono state molte chiacchiere sul volume degli accordi di riacquisto inverso (RRP) sul mercato aperto della Federal Reserve negli ultimi giorni. Infatti, proprio ieri, abbiamo visto il più alto volume di RRP all’open market desk della Fed, appena a nord di $ 450 miliardi, dal 30 dicembre 2016 ($ 468,36 miliardi).

Anche nell’era successiva alla crisi finanziaria globale, questo tipo di volumi è abbastanza insolito considerando che non è né l’ultimo giorno del mese né l’ultimo giorno del trimestre.

I commercianti dovrebbero essere preoccupati? La risposta potrebbe essere sia sì che no.

Grafico degli accordi di riacquisto inverso notturno della Federal Reserve (da maggio 2016 a maggio 2021) (grafico 1)

Cos’è un repo? Cos’è un Reverse Repo?

In termini semplici, il desk di mercato aperto della Fed conduce accordi pronti contro termine per facilitare il suo programma di QE – per aggiungere liquidità al sistema. I contratti repo inversi sono l’opposto del QE: la Fed sta prosciugando liquidità dal sistema.

Ecco le definizioni tecniche, secondo la Fed di New York. “IOna operazione repo, il Desk acquista Treasury, debito di agenzia o titoli garantiti da ipoteca (MBS) di agenzia da una controparte soggetta a un accordo per rivendere i titoli in una data successiva… rLe transazioni epo aumentano temporaneamente la quantità di saldi di riserva nel sistema bancario.

I pronti contro termine inversi sono l’opposto: “In una transazione repo inversail Desk vende titoli a una controparte soggetta a un accordo di riacquisto dei titoli in una data successiva a un prezzo di riacquisto più elevato. Le operazioni PcT inverse riducono temporaneamente la quantità di saldi di riserva nel sistema bancario.

Prospettiva # 1 – Nessun problema qui

“Volumi di pronti contro termine inversi elevati? Nessun problema qui! Come semplice euristica, se la Fed utilizza i pronti contro termine per implementare il suo programma di QE, portando così liquidità ai mercati finanziari, allora gli alti volumi di pronti contro termine inverso potrebbero essere interpretati come un tapering. E questa è una buona cosa! Il sistema è ben capitalizzato e gli elevati volumi di pronti contro termine inverso sono la prova che l’economia statunitense ha resistito alla pandemia. Questa è una caratteristica, non un bug, delle politiche dell’era pandemica della Fed, e dovrebbe essere previsto con l’arrivo della normalizzazione. Nessun asset ha un prezzo errato. “

Prospettiva n. 2: motivo di preoccupazione

“Volumi di pronti contro termine inversi elevati? Questo è motivo di preoccupazione! Ciò significa che i prime broker e alcune altre entità qualificate sono a corto di capitale e hanno bisogno di un posto dove parcheggiarlo. Il sistema finanziario sta annegando nella liquidità: questo è il motivo per cui le materie prime hanno registrato un rally così forte quest’anno. Questa liquidità ha contribuito a un’inflazione elevata, che sembra più che transitoria. Se all’inizio dell’anno abbiamo assistito a una “crisi d’ira senza taperless”, ora stiamo assistendo a una “taperless taperless”. I rendimenti dei titoli del Tesoro USA sono valutati in modo errato e dovrebbero essere più alti “.

Curva dei rendimenti del Tesoro USA (da 1 anno a 30 anni) (da febbraio 2020 a maggio 2021) (grafico 2)

Il numero spaventoso della Fed di cui tutti parlano

L’approccio del commerciante

Considerando che vari funzionari della Fed hanno preso in giro una tempistica per i discorsi sul taper, vale la pena monitorare il volume di RRP durante la riunione della Fed di giugno, ma questo è tutto. I mercati finanziari stanno reagendo a malapena al drenaggio di liquidità: l’indice DXY viene scambiato agli stessi livelli di questa volta la scorsa settimana; il rendimento a 10 anni del Tesoro degli Stati Uniti è rimasto invariato negli ultimi due mesi.

ANALISI TECNICA INDICE DEI PREZZI DXY: GRAFICO GIORNALIERO (da marzo 2020 a maggio 2021) (GRAFICO 3)

Il numero spaventoso della Fed di cui tutti parlano

Ma se il taper teme una valanga, con conseguente aumento dei rendimenti del Tesoro USA, potremmo entrare in un ambiente di trading simile a marzo, quando l’aumento dei rendimenti ha spaventato i mercati azionari, aiutando il dollaro USA a produrre un rally in controtendenza in mezzo a tecniche ribassiste a lungo termine. considerazioni.

— Scritto da Christopher Vecchio, CFA, Senior Currency Strategist





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here