Il Senato del New Jersey sta valutando un nuovo disegno di legge che propone la creazione di un nuovo quadro di licenza obbligatorio per tutte le società di criptovaluta che operano nello stato.

Introdotto il 5 novembre, il nuovo disegno di legge del Senato, o “Digital Asset and Blockchain Technology Act”, è stato sponsorizzato dal senatore del Partito Democratico per il 35 ° distretto legislativo del New Jersey, Nellie Pou.

S3132 è ora in attesa di un deferimento al Comitato del Commercio del Senato. Il disegno di legge del Senato segue l’introduzione di la stessa legislazione (all’Assemblea generale del New Jersey all’inizio di quest’anno, e il successivo deferimento di quest’ultimo alla commissione per gli stanziamenti dell’Assemblea.

Il disegno di legge propone che tutte le attività di asset digitali debbano già essere autorizzate, o almeno aver già presentato una domanda di licenza, al fine di condurre legalmente attività commerciali con o per conto di un residente dello stato.

In alternativa, le attività di business degli asset digitali possono essere considerate legali nel New Jersey se i partecipanti all’azienda sono già licenziatari in un altro stato con cui il New Jersey ha un accordo di reciprocità.

La licenza del New Jersey per le società di criptovaluta imporrà attività che includono l’emissione di risorse digitali, l’offerta di servizi di scambio di risorse digitali, il prestito e il prestito di risorse digitali e l’archiviazione, la detenzione o il mantenimento della custodia di risorse digitali per conto di altri. Quest’ultimo requisito di licenza esclude entità che sono già depositari regolamentati negli Stati Uniti, come banche, trust e broker-dealer.

Qualsiasi persona o entità che conduce attività senza una licenza o una richiesta di licenza in sospeso sarà passibile di una penale di $ 500 al giorno.

Come riportato in precedenza, il vicino stato di New York del New Jersey è ben noto per il suo controverso ed esigente quadro di licenze a livello statale per le criptovalute. Conosciuta come BitLicense, la licenza di New York è quest’anno impostato per essere aggiornato per la prima volta in quasi cinque anni.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here