Previsioni sui prezzi del Nasdaq 100:

  • Il Nasdaq 100 hanno registrato un inizio di settimana instabile, raggiungendo il supporto tecnico di circa 11.600
  • Sono attesi guadagni da oltre il 35% delle società quotate in S&P 500
  • I nomi delle chiavi includono Apple, Amazon, Facebook, Google e Microsoft

Il Nasdaq 100 è pronto per una settimana volatile con l’arrivo degli utili chiave

Il Nasdaq 100 ha subito un inizio di settimana instabile poiché i casi covid in aumento e le speranze di stimolo svanite negli Stati Uniti hanno lavorato per minare la propensione al rischio. Nel mondo dei guadagni, un trimestre pessimo e prospettive per la più grande azienda di software tedesca, SAP, ha pubblicato un rapporto che fa riflettere sul settore tecnologico prima di quello che è probabilmente uno dei periodi più importanti di quest’anno per il Nasdaq 100. A tal fine, i prossimi guadagni dei giganti della grande tecnologia potrebbero creare una significativa volatilità nel settore tecnologico indice proprio prima delle elezioni presidenziali statunitensi.

Fonte: Bloomberg, Refinitiv, Justin McQueen

Con questo in mente, tutte le informazioni appena rilasciate, insieme alle alte aspettative e all’immensa incertezza intorno alle elezioni, potrebbero creare il cocktail perfetto per una grave volatilità in un momento in cui il VIX è già elevato. Pertanto, l’ambiente per prevedere i movimenti direzionali è tutt’altro che perfetto e le strategie che sfruttano la volatilità possono essere adatte al panorama attuale.

grafico dei prezzi nasdaq 100

Fonte: Bloomberg, Refinitiv, Justin McQueen

In ogni caso, il Nasdaq sarà probabilmente al posto di guida nella prossima settimana, rendendo i livelli tecnici in gioco sul grafico ancora più importanti. Dopo aver rotto al di sotto del supporto a 11.600 lunedì, il prossimo punto a rischio sembra essere il livello di Fibonacci intorno a 11.360 che ha già respinto un tentativo inferiore. Oltre a ciò, il supporto successivo potrebbe risiedere intorno a 11.200.

Grafico del prezzo del Nasdaq 100: periodo di 4 ore (agosto 2020 – ottobre 2020)

grafico dei prezzi nasdaq 100

D’altra parte, 11.600 possono ora servire come resistenza andando avanti, mentre i livelli secondari potrebbero risiedere rispettivamente a 11.782 e 12.044. Man mano che questi guadagni di alto profilo vengono rilasciati sul mercato, gli investitori avranno un quadro più chiaro di cosa aspettarsi all’orizzonte. Fino ad allora, potrebbe essere difficile per il Nasdaq stabilire una tendenza netta. Nel frattempo segui @PeterHanksFX su Twitter per aggiornamenti e analisi.

– Scritto da Peter Hanks, Stratega per DailyFX.com

Contatta e segui Peter su Twitter @PeterHanksFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here