Il fondatore del colosso degli investimenti malese Country Heights Holdings si è dimesso dalla sua posizione per concentrarsi sull’emissione di una criptovaluta.

Secondo un articolo del 28 settembre nel canale di notizie The Edge Markets, il miliardario Lee Kim Yew – noto anche come Lee Kim Tiong – lo farà Non più essere il presidente esecutivo di Country Heights a partire da gennaio 2021.

“Consegno l’attività della società quotata in borsa ai nuovi amministratori e mi concentrerò sulle criptovalute”, ha affermato Lee.

Il 65enne annunciato nel 2018 Country Heights avrebbe perseguito lo sviluppo di un’offerta iniziale di monete, o ICO, per la criptovaluta dell’azienda, chiamata “Horse Currency”.

Sebbene gli azionisti della società di investimento abbiano inizialmente approvato il piano ICO in una riunione nel 2018, la decisione di Lee di dimettersi è attualmente una delle poche opzioni disponibili che gli consentirebbero di perseguire legalmente un ICO. A gennaio, lo ha dichiarato l’organo di controllo finanziario del paese, la Securities Commission Malaysia Gli ICO devono essere emessi solo attraverso scambi crittografici approvati, non società quotate in borsa.

In base a queste linee guida normative, una delle società private di Lee, una volta autorizzata, può invece assumere il controllo del progetto Country Heights, emettendo token mentre l’impresa di investimento può ancora accettarli legalmente. Afferma di aver “ricevuto tutte le approvazioni” necessarie per una delle sue società di investimento a procedere e prevede di lanciare Horse Currency entro la fine dell’anno.

“Le mie banche di investimento sono operative e verrà pubblicato un white paper”, ha affermato il dirigente di Country Heights.

In caso di successo, l’impresa ICO di Lee renderebbe Country Heights una delle prime società quotate in borsa Borsa della Malesia per accettare pagamenti in criptovaluta.

Prima della modifica normativa, i rapporti iniziali dell’ICO affermavano che Lee prevedeva di emettere un miliardo di token. Le filiali dell’azienda, tra cui un resort di lusso chiamato Palace of the Golden Horses e il Golden Horses Health Sanctuary – presumibilmente dove la criptovaluta prende il nome – accetterebbero i token per prodotti e servizi. Tuttavia, il dirigente ha affermato che continuerà a perseguire altri aspetti dello spazio crittografico, comprese le offerte di token di sicurezza.

Lee, che è presidente esecutivo della società di investimento dal 2016, è il principale azionista di Country Heights, con oltre il 27% dei 275 milioni di azioni della società.

L’azienda ha attualmente una capitalizzazione di mercato di circa $ 72 milioni.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here