A seguire rapporti del risultato positivo del test del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per COVID-19, i mercati di previsione hanno (forse prevedibilmente) visto una raffica di attività.

Una delle previsioni più macabre che sta attirando l’attenzione è sul mercato centralizzato PredictIt gestito dalla Victoria University di Wellington in Nuova Zelanda.

Posando il domanda “Donald Trump completerà il suo primo mandato?”, La previsione era originariamente intesa come una misura della probabilità che il presidente venisse messo sotto accusa e lasci l’incarico.

Tuttavia, l’interesse è cresciuto in seguito alla notizia che la stretta collaboratrice del presidente Hope Hicks è risultata positiva al virus e che il presidente è stato successivamente testato. Il volume giornaliero è passato da una media di sette giorni di circa $ 6.000 a oltre $ 37.000.

Una buona parte di questo deve essere stata posta su “No” poiché il prezzo “Sì” è sceso da $ 0,04 a $ 0,82.

Dopo la notizia di questa mattina che il risultato del test del presidente è tornato positivo, il prezzo “Sì” è sceso di altri $ 0,04 a $ 0,78. Meno di una settimana fa, il prezzo “Sì” era di $ 0,90.

Per chiarezza, le regole specifiche di questo mercato di previsione affermano: “L’incapacità temporanea che determina il trasferimento temporaneo di autorità a un presidente in carica non avrà alcuna relazione con i risultati di questo mercato”.

Con la minaccia di impeachment che non incombe più su di lui, ciò significa che i predittori stanno essenzialmente scommettendo sulla probabilità della morte di Trump.

Come un tecnicamente obesi uomo sulla settantina, Trump rientra sicuramente nella categoria di rischio più elevato. Lui e sua moglie Melania sono attualmente in quarantena alla Casa Bianca, sospendendo per ora la campagna elettorale.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here