Previsioni per il prezzo del petrolio greggio:

Previsioni per il prezzo del petrolio: il greggio vacilla accanto alla tecnologia mentre il selloff si allarga

I prezzi del petrolio greggio sono scesi di oltre il 7% lunedì, mentre la miscela intermedia del Texas occidentale è crollata al livello più basso da metà giugno. Negoziato al di sotto dei 37 dollari al barile, il greggio ha subito una violazione fondamentale al di sotto della media mobile a 200 giorni che potrebbe aprire la porta a ulteriori perdite. A parte le preoccupazioni tecniche, negli ultimi giorni gli investimenti sensibili al rischio hanno subito perdite drastiche e la debolezza del petrolio potrebbe suggerire una possibilità di inversione più ampia delle attività di rischio.

Grafico del prezzo del petrolio greggio: intervallo di tempo giornaliero (ottobre 2018 – settembre 2020)

Mentre il petrolio greggio deve ancora recuperare i suoi livelli pre-covid, si può sostenere che il recente sentimento rialzista nel settore tecnologico è stato un vento favorevole tranquillo per la materia prima. Ora che la tecnologia inizia a vacillare, altre attività di rischio come il petrolio greggio e il legname hanno iniziato a mostrare segni di debolezza simili. Pertanto, ci sono sintomi che l’avversione al rischio si è diffusa da un numero isolato di titoli tecnologici caldi come Tesla e Apple ad altri mercati interamente.

Una guida al trading di supporto e resistenza

Con questo in mente, il rischio di un ritiro più ampio nel mercato azionario e attività di rischio come il Dollaro australiano potrebbe essere in aumento. Allo stato attuale, la narrativa nei media finanziari è stata il lavoro ad alta quota delle azioni domestiche che hanno guidato il crollo, ma se il mercato sperimentasse una continua debolezza in altre aree, le perdite nei principali titoli tecnologici potrebbero essere solo l’inizio.

Forex per principianti

Forex per principianti

Consigliato da Peter Hanks

Forex per principianti

In ogni caso, il greggio cercherà di mantenere il supporto sopra il possibile supporto intorno al segno di $ 36,61, che coincide con il massimo del gap inferiore stabilito nel crollo di marzo. In caso di fallimento, il supporto secondario potrebbe trovarsi leggermente al di sotto, vicino al livello di $ 34,71. Insieme, le barriere tecniche potrebbero cercare di mantenere il prezzo a galla, ma potrebbe essere difficile ignorare le perdite se la debolezza in altre attività di rischio continua. Nel frattempo segui @PeterHanksFX su Twitter per aggiornamenti e analisi.

– Scritto da Peter Hanks, Stratega per DailyFX.com

Contatta e segui Peter su Twitter @PeterHanksFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here