Thales, una multinazionale francese specializzata in prodotti e servizi per le industrie aerospaziali e della difesa, sta utilizzando la tecnologia blockchain per un nuovo sistema di gestione nel suo hub di produzione in Spagna.

Secondo un funzionario annuncio il 5 novembre, Thales sta cercando di implementare tecnologie come blockchain e big data per consentire la trasformazione digitale del suo centro di produzione e manutenzione incentrato sulla difesa e sull’aeronautica.

Nell’ambito dell’iniziativa, la società con sede a Parigi cerca di rispettare gli standard della NATO e delle autorità di difesa utilizzando blockchain per aumentare la tracciabilità dei processi al centro. L’annuncio recita:

“Per rispettare gli standard NATO e quelli dei Ministeri della Difesa con cui l’azienda collabora, verrà utilizzata la blockchain per garantire la tracciabilità di tutte le parti e prodotti gestiti nel Centro di produzione e manutenzione”.

Secondo l’annuncio, la blockchain farà parte di un nuovo sistema di gestione che si connette con tutte le applicazioni attualmente utilizzate sulla sua rete. La nuova piattaforma dovrebbe connettere in modo efficiente tutti i processi, migliorare la comunicazione con i clienti e le operazioni di manutenzione.