Per un settore affamato di utenti finali, poche mele sembrano più succose al mondo blockchain dei giochi. Il mercato globale del gioco lo è previsione per generare oltre $ 159 miliardi di entrate nel 2020, e in una recente conferenza digitale di due giorni la Blockchain Gaming Alliance ha chiarito che i suoi membri mirano a dare un morso.

Ci sono un file stimato 2,7 miliardi di giocatori in tutto il mondo, ovvero circa un terzo della popolazione mondiale. In termini di adozione tradizionale, ciò pone il gioco in un livello simile a quello di respirare ossigeno e bere acqua.

Se solo una frazione di quei giocatori dovesse accogliere la tecnologia blockchain nelle loro vite … beh, diciamo solo che l’industria delle criptovalute da tempo desiderava tali livelli di penetrazione tra la popolazione generale.

Fortunatamente, la blockchain presenta una serie di casi d’uso convincenti per attirare i giocatori nella sua piega e la tecnologia offre una gamma completamente nuova di possibilità al mezzo.

La Blockchain Game Alliance è stata costituita per essere la canzone della sirena che promuoverebbe i vantaggi della tecnologia blockchain per l’industria dei giochi in generale. Il BGA incoraggia l’adozione di giochi decentralizzati, token non fungibili e persino elementi di finanza decentralizzata evidenziando nuovi modi per creare, pubblicare, giocare e costruire comunità forti attorno ai giochi.

I membri di BGA rappresentano tutti gli aspetti del settore dei giochi e della blockchain e l’organizzazione tiene regolarmente presentazioni e workshop. È anche dedicato alla promozione della diversità e all’incoraggiamento di più donne a entrare a far parte del settore dei giochi blockchain.

L’evento più recente, diviso in due parti tra il 4 e l’11 novembre, è stato il BGA Game Demo Day, che ha consentito ai membri di mostrare i loro ultimi sviluppi e le prossime offerte.

Ed è stato così che ho passato le ultime due oscure, piovose serate autunnali di mercoledì incollato al mio schermo, scarabocchiando appunti e trovandomi impressionato dal futuro augurato nei giochi basati su blockchain.

Ma prima, un disclaimer. Dato che c’erano così tanti giochi mostrati nelle due parti dell’evento, ho cercato di concentrarmi su giochi che non erano stati precedentemente presentati qui su Cointelegraph.

Detto questo, questo articolo analizzerà una gamma incredibilmente diversificata di giochi abilitati alla blockchain, comprese esperienze di realtà virtuale e aumentata all’avanguardia, titoli di gioco di ruolo open-world, classici battaglie di carte collezionabili da tavolo e persino un dungeon multiutente basato su testo , o MUD, che è un formato di gioco quasi dimenticato che esiste dagli anni ’90.

La realtà morde …

Il lento e insignificante arrancare dell’esistenza quotidiana ti abbatte? Bene, perché non scambiarlo con la nuova brillante realtà virtuale di Somnium Space?

Forse la demo visivamente più impressionante dell’evento, Somnium Space è un universo 3D aperto e persistente, che consente agli utenti di creare e interagire con quasi tutto ciò che desiderano.

Accessibile utilizzando un visore VR o un browser web standard, la demo presentava una galleria d’arte NFT in cui gli utenti acquistano l’arte direttamente dall’universo di gioco.

O forse preferisci la tua realtà aumentata? In tal caso, forse Reality Clash è più la tua passione?

Disponibile ora su iOS e Google Play Store, questo sparatutto AR posiziona il tuo avatar in un campo di battaglia online chiamato “The Sim”, dove i tuoi movimenti del mondo reale si traducono in azione nel gioco.

Reality Clash è tutto incentrato sulle pistole, che sono NFT che possono essere costruiti, aggiornati e venduti ad altri giocatori. Tuttavia, dubito che anche una pistola che sfoggia un alto tasso di uccisioni verificabile su blockchain e un rapporto di colpi alla testa non possa trasformare le mie dita goffe in quelle di un maestro tiratore.

Penny arcade

Ci sono stati diversi giochi casual e arcade dimostrati nelle due serate (o mattine a seconda di dove ti trovavi).

Town Star di Gala Games è un simulatore di fattoria giocabile su cellulare o tramite browser. Presenta competizioni settimanali con premi in denaro per i giocatori che possono coltivare e vendere al meglio un determinato tipo di raccolto. Presenta inoltre elementi di inventario crittografico che possono essere raccolti e integrati in bot per automatizzare determinate attività.

Mib Trek, nel frattempo, ti porta in una caccia al tesoro attraverso vari universi basati sul marmo alla ricerca di biglie “genesis”. Questi sono nascosti in diversi portafogli Ethereum (ETH), che puoi sbloccare dopo aver risolto gli indizi trovati nel gioco.

Il gameplay di Mib Trek è del tipo “match tre”, ma varie missioni premiano diversi tipi di biglie. Questi devono essere raccolti e fusi in tipi di composti per creare i cristalli che ti condurranno alle biglie della genesi.

Un altro gioco ispirato al mining, Mines of Dalarnia, ha mostrato una serie di nuove funzionalità richieste dagli utenti, tra cui tokenomics più complessi. Questo gioco minerario simile a Dig Dug richiede ai giocatori di esplorare le miniere alla ricerca di minerali con cui aggiornare le loro attrezzature, dando loro accesso a ulteriori miniere.

Tutti gli elementi del gioco sono rappresentati da token crittografici e il tema del mining sembrava particolarmente adatto per un gioco blockchain.

Luoghi di scambio

I fan delle battaglie di carte collezionabili non sono rimasti delusi, poiché durante l’evento erano in mostra due.

Dark Country ha mescolato elementi tematici del selvaggio West americano e rituali occulti oscuri per creare un’atmosfera unica e gotica. L’abilità deve essere utilizzata per costruire un mazzo di carte impressionante con cui combattere e il gameplay sarà familiare a chiunque abbia giocato a giochi di carte da tavolo competitivi.

La struttura di battaglia di Dark Country vede fasi distinte della battaglia poiché le carte più potenti possono essere giocate solo nelle fasi successive, il che significa che la strategia a lungo termine è la chiave del successo.

Un altro gioco di carte collezionabili che ho visto, che sono sicuro delizierà molti, è stato Doctor Who: Worlds Apart. Questo gioco con licenza completa presenta un cast di personaggi dell’intera storia di 57 anni della saga di Doctor Who.

L’artwork di ogni personaggio è stato disegnato a mano e successivamente approvato dalla BBC nel tentativo di trasformare le carte in veri oggetti da collezione. Purtroppo, i giocatori dovranno aspettare un anno prima di poter giocare, anche se a dicembre è prevista una prevendita delle carte.

MMO che curano gli spasimi autunnali

I giochi di ruolo multiplayer di massa, o MMORPG, erano ben rappresentati all’evento.

Ember Sword è un mondo isometrico in cui la raccolta di risorse, la creazione, il commercio e le abilità di lucidatura portano a un taglio avanzato dei mostri.

A differenza di molti giochi blockchain, Ember Sword non è con aria di sfida pay-to-play e come tale, gli oggetti delle missioni non sono tenuti in catena. Tuttavia, puoi raccogliere e scambiare NFT collezionabili cosmetici e persino acquistare un appezzamento di terreno su cui costruire e guadagnare.

La piattaforma Enjin ha mostrato brevemente un altro gioco di ruolo isometrico chiamato Lost Relics, sebbene questo fosse principalmente per dimostrare la capacità di utilizzare determinati NFT in più giochi attraverso il multiverso Enjin.

Wavelings è un MMORPG in terza persona ambientato in un universo sci-fi distopico. Tuttavia, la demo mostrata era ancora nelle fasi iniziali, con test aperti non pianificati fino al quarto trimestre del 2021.

The Six Dragons è un gioco di ruolo fantasy open world completamente supportato dalla tecnologia blockchain. Ha tocchi innovativi come consentire al detentore di una ricetta oggetto rara di fornire servizi di creazione per gli altri giocatori, ovviamente a pagamento.

Presto arriverà sulla piattaforma Playstation, rendendolo il primo gioco blockchain ad essere lanciato su una console principale.

Punti salienti e stranezze

Nonostante la diversità di questo pubblico, c’erano alcuni giochi che si distinguevano davvero.

Soccer Manager Elite, nel caso non l’avessi già indovinato, è una simulazione decentralizzata di gestione del calcio.

I manager possono scegliere le tattiche di squadra e le formazioni, ei giocatori possono anche acquistare azioni nei vari club e giocatori. Ciò conferisce loro il diritto di voto su decisioni come chi assumere come manager e fare in modo che i club agiscano essenzialmente come organizzazioni autonome decentralizzate in miniatura.

Second Legion ha presentato ciò che ha descritto come “Tavole rare”. Si tratta di opere d’arte digitale con giochi giocabili autonomi sovrapposti all’opera d’arte. Il primo gioco è un simulatore di freccette stratificato su un NFT con opere d’arte del famoso crypto-artist Alotta Money.

E infine … Waterdeep è un gioco di avventura online basato su testo, attivo dal 1997. Recentemente ha integrato un token di governance ERC-20 chiamato Duma, che consente agli utenti di votare le nuove regole suggerite per il gioco.

Ha anche bot integrati che possono leggere e interagire con contratti intelligenti sulla blockchain direttamente dall’interno del gioco stesso. È davvero sorprendente vedere ciò che molti considererebbero una reliquia, almeno in termini di gioco, interagendo con la tecnologia blockchain per implementare nuove funzionalità.

Guardando al futuro

E questo era tutto ciò che uno spettatore poteva comprendere! Per fortuna, chiunque desideri guardare il Game Demo Day di BGA da solo può ancora farlo, poiché gli streaming per entrambi Prima parte e Seconda parte sono disponibili su YouTube.

Con così tanti giochi interessanti, stimolanti e unici sia disponibili ora che all’orizzonte, il gioco blockchain sta davvero iniziando a trovare i suoi piedi.

Daremo uno sguardo più da vicino ad alcuni di questi giochi e ad altri nello spazio blockchain nel prossimo futuro!