Bitcoin (BTC) il prezzo ha mostrato una leggera forza nella settimana precedente quando BTC è passato da $ 10.000 a $ 11.200. Tuttavia, il consenso generale del mercato delle criptovalute ha mostrato debolezza con vendite a due cifre per molte delle criptovalute a bassa capitalizzazione.

Questo selloff sembra aver preso piede poiché il prezzo di Bitcoin ha confermato $ 11.200 come resistenza nel fine settimana precedente.

Il rifiuto di $ 11.200 porta a una spirale al ribasso

Grafico a 1 giorno BTC / USD

Grafico a 1 giorno BTC / USD. Fonte: TradingView

Nel analisi precedente, il livello da $ 11.000 a $ 11.200 è stato identificato come un’area di resistenza sostanziale da rompere. La significatività di questo livello è molto elevata in quanto il precedente periodo di consolidamento utilizzava la zona come area chiave di supporto.

Se il mercato vuole continuare il suo slancio al rialzo, questa zona dovrebbe essere rivendicata come supporto, rendendo possibile un nuovo test di $ 12.000.

Ma da quel rifiuto, il prezzo del Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo inferiore, il che significa che è probabile un ulteriore slancio al ribasso nel breve termine.

Tutti i mercati stanno ripercorrendo, tranne il DXY

Mentre i mercati delle materie prime, delle criptovalute e delle azioni hanno subito un crollo, l’indice di valuta del dollaro statunitense (DXY) ha mostrato forza.

Grafico a 1 giorno dell'indice DXY

Grafico a 1 giorno dell’indice DXY. Fonte: TradingView

In tutto il mondo, i timori di blocchi di nuovi coronavirus stanno aumentando a causa dell’aumento dei tassi di infezione. In tempi di incertezza, gli investitori sono alla ricerca di luoghi “sicuri”, rendendo il dollaro USA il posto preferito per parcheggiare il valore quando si tratta di contanti.

Durante la crisi del 2000 e del 2008, e anche il recente crollo del mercato di marzo, il dollaro USA è stato visto come l’asset più forte.

Il grafico sopra mostra un chiaro ribaltamento di supporto / resistenza del livello di 92,75 punti, dopo di che è stata confermata una divergenza rialzista. Sembra probabile che la continuazione verso 95 punti sia all’orizzonte a meno che non si verifichi un rifiuto nell’intervallo 93,50-94. La tendenza al ribasso potrebbe riprendere se il DXY rifiuta e perde l’area 92,75.

Se DXY continua a mostrare forza, le materie prime e le criptovalute continueranno a comportarsi male. Ci si dovrebbe aspettare l’inverso se il DXY mostra debolezza.

La capitalizzazione di mercato totale di Crypto abbraccia la zona $ 250- $ 275 miliardi

Grafico crypto a 1 settimana con capitalizzazione di mercato totale

Grafico crypto a 1 settimana con capitalizzazione di mercato totale. Fonte: TradingView

La capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute si sta ancora consolidando e correggendo dalla precedente ondata di impulso. Ciò significa che un’area cruciale da mantenere sono le medie mobili (MA) a 100 e 200 settimane, poiché indicano la continuazione dei cicli rialzista e ribassista.

Tuttavia, la precedente area di resistenza e consolidamento compresa tra $ 250 e $ 275 miliardi non ha mai avuto un test per confermare il breakout.

A questo proposito, l’area verde compresa tra $ 250 e $ 275 miliardi è un’area molto probabile che verrà colpita da un supporto temporale più elevato.

Quali sono le prospettive per il prezzo di Bitcoin?

Grafico a 2 ore BTC / USDT

Grafico a 2 ore BTC / USDT. Fonte: TradingView

Il grafico a 2 ore mostra un chiaro rifiuto nell’area $ 11.100- $ 11.300 poiché le aspettative negative di un breakout sono state soddisfatte.

Tuttavia, cosa c’è dopo un crollo così forte dei mercati? L’area $ 10,200- $ 10,325 è una zona di supporto temporale inferiore e gli indicatori suggeriscono che un rimbalzo di rilievo potrebbe essere sui tavoli.

La zona di resistenza cruciale da testare e rompere per una continuazione rialzista è l’area $ 10.700- $ 10.750, che è improbabile che anche in questo momento.

Se questa zona non si rompe o il prezzo perde l’area di $ 10.200, l’attenzione degli investitori tornerà al livello non testato intorno a $ 9.500 – $ 9.700.

Questo livello è ancora molto significativo in quanto è vicino al divario CME aperto.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle di autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e trading comporta dei rischi. Dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here