PROSPETTIVE DELL’INDICE DOW JONES, HANG SENG, NIKKEI 225:

  • Dow Jones arretrato dell’1,45%, con oltre il 90% dei suoi componenti in calo; Focus sull’inflazione core negli Stati Uniti
  • L’indice Hang Seng di Hong Kong (HSI) potrebbe aprire al ribasso, testando un supporto chiave a 24.100
  • Giappone Nikkei 225 l’indice è rimasto composto al di sotto di una resistenza chiave a 23.300 come USD / JPY a distanza

Prospettive dell’indice Dow Jones:

Il Dow Jones Industrial Average (Dow) ha lasciato andare i guadagni precedenti e ha chiuso in ribasso dell’1,45%. Prima dell’apertura di Wall Street, il ECB impostare un tono neutro sulla sua politica monetaria, mantenendo invariato il tasso di riferimento. La presidente della BCE Christine Lagarde non sembrava troppo allarmata per il valuta recente forza. Il Euro lasciare andare i guadagni precedenti e abbassarsi mentre il sentimento diventava aspro. Il Dollaro Americano indice guadagnato, suggerendo che gli operatori di mercato stavano dando la priorità alla sicurezza.

Forse gli investitori lo sono deluso, poiché molti si aspettavano che ulteriori misure di allentamento della BCE sarebbero state annunciate tra le complicazioni di Covdi-19 e il recente calo dell’inflazione nella zona euro.

Sul fronte macro, i trader guardano a quello di venerdì Dati sull’inflazione negli Stati Uniti per indizi sulla futura guida politica della Fed, anche se il presidente della Fed Jerome Powell ha detto nell’ultimo incontro che la banca centrale consentirà all’inflazione di superare il limite prima di stabilizzarsi su un obiettivo a lungo termine al 2%. Mercato prevede un 1,6% tasso dell’IPC di base annualizzato in agosto. Un grande deviazione dalle aspettative potrebbe avere un impatto sul dollaro USA, oro, olio crudo e azioni.

CPI core USA su base annua – agosto 2020

Fonte: Bloomberg, DailyFX

Inizia tra:

In onda:

16 settembre

(16:09 GMT)

Partecipa al Day 2 del Summit DailyFX discutendo di indici

DailyFX Education Summit: Negozia il tuo mercato – Giorno 2, Indici

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

Per quanto riguarda il settore, energia (-3,67%), informatica (-2,28%) e beni voluttuari (-1,77%) sono stati tra i peggiori risultati della scorsa notte. Tutti i nove settori hanno chiuso in ribasso, con un misero 3,3% delle componenti dell’indice hanno chiuso in rialzo.

Prestazioni del settore Dow Jones 10-9-2020

Il Dow Jones potrebbe guidare l'Hang Seng, il Nikkei 225 in calo dopo la delusione della BCE

Fonte: Bloomberg, DailyFX

Tecnicamente,il Dow è entrato in una tendenza ribassista di recente, raggiungendo il limite inferiore della sua banda di Bollinger. Un livello di supporto immediato può essere trovato a 27.500 – la media mobile semplice a 50 giorni (SMA). La rottura di questo livello probabilmente aprirà lo spazio per un ulteriore ribasso verso il livello di ritracciamento di Fibonacci del 23,6% a 26.600.

Dow Jones IndiceQuotidiano Grafico

Il Dow Jones potrebbe guidare l'Hang Seng, il Nikkei 225 in calo dopo la delusione della BCE

Outlook indice Hang Seng:

L’indice Hang Seng di Hong Kong (HSI) potrebbe scendere a seguito di una tiepida sessione di negoziazione negli Stati Uniti, poiché la BCE era riluttante ad allentare ulteriormente la scorsa notte. Per quanto riguarda il settore, la finanza (-1,11%) è stata ieri il settore peggiore, spiegando il 78% delle perdite dell’indice. Le azioni tecnologiche hanno leggermente sovraperformato ieri, ma potrebbero iniziare a sentire la pressione di vendita oggi dopo la disfatta tecnologica degli Stati Uniti.

.

Performance del settore dell’indice Hang Seng 10-9-2020

Il Dow Jones potrebbe guidare l'Hang Seng, il Nikkei 225 in calo dopo la delusione della BCE

Tecnicamente, l’HSI ha interrotto la tendenza al rialzo come indicato nel grafico sottostante. Da allora è entrato in un trend ribassista e potrebbe testare un livello di supporto chiave a 24.100 – il ritracciamento di Fibonacci del 38,2%. L’indicatore MACD rimane in una configurazione ribassista e tendenze al ribasso, suggerendo che il momentum a breve termine potrebbe essere orientato al ribasso.

Indice Hang Seng Quotidiano Grafico

Il Dow Jones potrebbe guidare l'Hang Seng, il Nikkei 225 in calo dopo la delusione della BCE

Prospettive dell’indice Nikkei 225:

L’indice giapponese Nikkei 225 è rimasto composto come Dollaro statunitense/Yen giapponese si è mosso poco nonostante la crescente volatilità dell’euro la scorsa notte. Richiesta di sicurezza può mantenere lo yen giapponese in offerta, il che di solito non è un buon segno per il mercato azionario giapponese.

Tecnicamente, il benchmark azionario dell’indice Nikkei 225 sta testando un livello di resistenza chiave a 23.300. Ha formato un “triangolo ascendente” nel suo grafico quotidiano, in attesa di catalizzatori positivi per una svolta significativa.

Indice Nikkei 225 – Grafico giornaliero

Il Dow Jones potrebbe guidare l'Hang Seng, il Nikkei 225 in calo dopo la delusione della BCE

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Margaret Yang, CFA

Non cedere alla disperazione, prepara un piano d’azione

— Scritto da Margaret Yang, stratega di DailyFX.com

Per contattare Margaret, usa la sezione Commenti sotto o @margaretyjy su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here