ELEZIONI USA, FED, DOLLARO, AUD, JPY, BANCA DEL GIAPPONE – PUNTI DI CONVERSAZIONE:

  • Dollaro Americano potrebbe aumentare sulle prospettive della Fed dopo che le elezioni saranno state digerite
  • Azioni Asia-Pacifico, S&P 500 i futures indicano un pregiudizio di trading basato sul rischio
  • La campagna di Trump deve ancora concedere, il riassunto delle opinioni della BOJ è stato disattivato

Il dollaro USA sta digerendo le recenti perdite all’apertura delle contrattazioni settimanali. L’azione dei prezzi sembra relativamente calma sulla scia della conferma nel fine settimana che l’ex vicepresidente e candidato democratico Joe Biden ha prevalso sull’incombente repubblicano Donald Trump nelle elezioni presidenziali della scorsa settimana.

Il fatto che Biden sarebbe uscito vittorioso è stato prefigurato dai sondaggi e in una certa misura valutato prima del giorno delle elezioni. La propensione al rischio si è consolidata quando i risultati si sono riversati e sembravano confermare la probabilità di un risultato come previsto, indebolimento della domanda rifugio per il biglietto verde.

IL DOLLARO DEGLI STATI UNITI POTREBBE DIVENTARE PIU ‘ALTO DOPO LA DIGESTIONE DEI RISULTATI DELLE ELEZIONI

Il follow-through ora sembra essere in declino, come previsto. Ciò potrebbe preparare il terreno per una svolta al rialzo della valuta di riferimento, mentre i mercati riflettono sulle implicazioni di un allontanamento dagli estremi accomodanti sulle prospettive della politica della Fed sulla scia delle elezioni e dopo il tono di chiusura della scorsa settimana dal FOMC.

Sebbene l’inasprimento non sia ancora in vista, il percorso per i tassi di interesse di riferimento del prossimo anno implicito nei futures sui Fed Funds si è notevolmente accentuato. L’inclinazione della curva dei rendimenti ha seguito l’esempio. Questo potrebbe suggerire che dopo l’ultimo periodo di pro-rischio Dollaro statunitense la vendita fa il suo corso, la valuta può richiedere il supporto basato sui tassi.

Grafico creato con TradingView

I DOLLARI AUSTRALIANI E DELLA NUOVA ZELANDA POSSONO AUMENTARE CON LE AZIONI

Guardando alla sessione di negoziazione di lunedì, è probabile che un’offerta relativamente scarsa sul calendario economico manterrà in primo piano le tendenze del sentiment più ampio. Le borse Asia-Pacifico si stanno muovendo cautamente al rialzo e i future S&P 500 puntano a più o meno lo stesso in futuro.

Ciò indica un’inclinazione al rischio che potrebbe favorire valute cicliche come il dollaro australiano, canadese e neozelandese a scapito di alternative anti-rischio come USD e Yen giapponese. La campagna di Trump deve ancora ammettere, tuttavia, e potrebbe ancora provare a combattere l’esito delle elezioni, mandando un brivido lungo la schiena degli investitori.

Il riepilogo delle opinioni della Banca del Giappone della riunione politica di ottobre è andato e veniva senza incidenti. Il rapporto ha ripetuto banalità familiari, sottolineando la vigilanza sull’adeguatezza del mix di stimoli e periodi prolungati di crescita dei prezzi negativa, ma ha offerto poche notizie utilizzabili per gli scambi sui mercati.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Ilya Spivak

Migliora il tuo trading con IG Client Sentiment Data

RISORSE DI TRADING FX

— Scritto da Ilya Spivak, Head Strategist APAC per DailyFX.com

Per contattare Ilya, usa la sezione commenti qui sotto o @IlyaSpivak su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here