Giovedì alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti sono state presentate due importanti banconote crittografiche. Uno mira a stabilire quali criptovalute sono titoli. L’altro cerca di mettere la regolamentazione degli scambi nelle mani del regolatore delle materie prime del paese.

Il conto titoli

Il Securities Clarity Act, dall’ufficio del Rappresentante Tom Emmer (R-MN) stabilisce una nuova distinzione nel diritto dei titoli tra un contratto di investimento e “un bene venduto ai sensi di un contratto di investimento 22, tangibile o immateriale (compreso un 23 bene in forma digitale) . “

Il nuovo disegno di legge è fondamentalmente una risposta diretta alla recente controversia sul Accordo semplice per token futuri quadro in base al quale sono state distribuite valute come EOS e che ha causato immense controversie nel caso di Telegram. Se approvata, la legge impedirebbe alla Securities and Exchange Commission di perseguire risorse digitali sulla base dei contratti iniziali in base ai quali sono state vendute.

… e le materie prime

Il rappresentante Mike Conaway (R-TX), con il supporto di numerosi co-firmatari di Blockchain Caucus, ha introdotto il Legge sugli scambi di merci digitali alla commissione per l’agricoltura della Camera.

Conaway potrebbe essere meno familiare ai lettori di Cointelegraph di Emmer, ma la sua posizione nella commissione per l’agricoltura è critica. Il disegno di legge di oggi metterebbe gli scambi di criptovalute sotto la giurisdizione della CFTC, che risponde alla commissione per l’agricoltura. Quella registrazione salverebbe gli scambi dal patchwork di stato per stato licenza richiesta ai fornitori di servizi finanziari.

Anche se il nuovo disegno di legge sembrerebbe mettere le criptovalute al dettaglio sotto le stesse regole degli scambi di materie prime, è attento a lasciare spazio alla SEC per le vendite che coinvolgono “un’offerta di titoli o una transazione associata a una prevendita di merci digitali”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here