Michael Saylor, il CEO che ha scommesso 425 milioni di dollari su Bitcoin all’inizio di quest’anno, si offre di consigliare Elon Musk su come iniziare a investire in criptovaluta.

Secondo un tweet pubblicato oggi, Saylor proposto Musk converte il bilancio di Tesla in Bitcoin (BTC) – una società la cui capitalizzazione di mercato è attualmente apprezzato a più di $ 658 miliardi, secondo AssetDash. Il CEO di MicroStrategy ha implicato che una figura come Musk che prende l’iniziativa di adozione di Bitcoin potrebbe indurre “altre aziende sull’S & P 500” a seguire.

Allora Saylor offerto condividere [his] playbook “con il CEO di Tesla” da uno scienziato missilistico all’altro “, affermando di aver acquistato $ 1,3 miliardi in Bitcoin quest’anno. Il CEO di MicroStrategy ha conseguito una doppia laurea presso il MIT in aeronautica e astronautica e in scienza, tecnologia e società.

Musk, CEO di Tesla e SpaceX, ha un patrimonio netto stimato di oltre $ 153 miliardi, ma a febbraio 2019 solo personalmente tenuto 0,25 BTC. D’altra parte, Saylor, il cui patrimonio netto è 300 volte inferiore – circa $ 500 milioni – ha portato la società di business intelligence MicroStrategy a fare uno dei più grandi investimenti in Bitcoin da un importante istituto finanziario quest’anno. Il CEO ha visto il valore del suo acquisto iniziale di $ 425 milioni di BTC quest’anno più del doppio con il il recente rally delle criptovalute a $ 24.000.

Altri giocatori di criptovalute hanno risposto rapidamente alla domanda di Musk riguardo a un potenziale acquisto di criptovalute così grande.

Sam Bankman-Fried, CEO dell’exchange di derivati ​​di criptovaluta con sede a Hong Kong FTX, detto il miliardario che avrebbe potuto eseguire un tale piano “nel corso di una settimana”. Anche il co-fondatore di Gemini Tyler Winklevoss è intervenuto nella conversazione, consigliando Musk diceva che c’era “molta liquidità per farlo”.

Tuttavia, il noto gold bug Peter Schiff è uscito contro il potenziale investimento, riferendosi a Bitcoin come schema piramidale e consigliando a Musk di “lasciare che gli azionisti di Tesla abbiano la stessa borsa degli azionisti di MicroStrategy”.

Saylor è stato schietto nel suo sostegno a Bitcoin da quando ha annunciato che MicroStrategy ha effettuato il suo primo acquisto di Bitcoin da $ 250 milioni come risorsa di riserva ad agosto. Lui ha ha commentato che le aziende tecnologiche come Apple potrebbero vedere un guadagno di $ 100 miliardi nella capitalizzazione di mercato integrando Bitcoin in Apple Pay, costruendo un portafoglio crittografico sicuro nell’iPhone e acquistando le risorse crittografiche con le Riserve del Tesoro del gigante tecnologico.

“Big Tech dovrà integrare i propri prodotti con Bitcoin per rimanere competitiva”, disse Saylor venerdì. “Tutte le aziende dovranno convertire i loro titoli di stato in BTC per rimanere solvibili”.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here