Si prevede che la valuta digitale della banca centrale cinese aggraverà ulteriormente le entrate in calo del gioco d’azzardo di Macao.

Secondo un articolo del 2 dicembre di Bloomberg, junkets – aziende di Macao che fungono da intermediari per facilitare le visite di Cinai giocatori d’azzardo più esigenti – affermano che i loro clienti stanno guardando ad altre giurisdizioni a causa delle preoccupazioni che lo yuan digitale verrà introdotto nel settore del gioco d’azzardo di Macao.

Il rapporto cita fonti anonime che affermano che gli operatori di casinò locali sono stati contattati dall’ufficio di ispezione e coordinamento del gioco di Macao per discutere la fattibilità della denominazione degli acquisti di chip del casinò in yuan digitale, piuttosto che i dollari di Hong Kong come avviene attualmente.

Le fonti hanno notato che le popolari piattaforme di pagamento digitale come AliPay e WeChat non vengono prese in considerazione per l’uso nei casinò di Macao in quanto non aiuteranno il governo centrale a monitorare i flussi di capitale.

Tuttavia, un 2 dicembre dichiarazione dell’ufficio informazioni del governo di Macao afferma che le voci di discussioni riguardanti “l’uso di RMB digitalizzato nei casinò […] è falso.”

Indipendentemente da ciò, le voci hanno inviato onde d’urto attraverso l’industria del gioco d’azzardo del territorio, con le azioni dell’operatore di casinò Galaxy Entertainment Group e il più grande operatore di junket di Macao Suncity Group Holdings ciascuna in calo di circa il 3% nello stesso giorno.

L’introduzione dello yuan digitale nei casinò di Macao minaccerebbe l’industria dei junkets, che raccoglie entrate significative dalla fornitura di servizi di conversione e credito in dollari di Hong Kong. Con le entrate di Macao in calo di 27 miliardi di dollari a causa della pandemia, i junkers stanno già soffrendo.

La banca centrale cinese otterrebbe anche una visione più approfondita delle fonti del capitale che fluisce nell’industria del gioco d’azzardo di Macao, che secondo le fonti di Bloomberg potrebbe spaventare molti high-roll, alcuni dei quali sono stati precedentemente collegati al sistema bancario ombra cinese. Il fornitore di servizi Junket, Eric, Leong ha dichiarato a Bloomberg:

“Se l’acqua è troppo pulita, non ci saranno pesci. I grandi giocatori se ne andranno se i casinò devono essere così trasparenti “.

Il mese scorso, Cointelegraph ha riferito che lo yuan digitale cinese sarebbe stato processato nel distretto di Suzhou per il “Double 12” evento di shopping il 12 dicembre. Il festival dello shopping, che è ospitato dal colosso dell’e-commerce Alibaba, vedrà i partecipanti donare $ 200 in RMB digitale tramite una lotteria da spendere durante il giorno. L’evento testerà anche le funzionalità “offline” e “touch” del portafoglio CBDC.

Il pilota segue le prove di successo del CBDC a Shenzhen che ha visto $ 1,5 milioni di yuan digitali distribuiti tramite una lotteria a circa 50.000 residenti del distretto di Luohu da spendere presso più di 3.000 commercianti in ottobre.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here