Analisi dell’argento (XAG / USD):

Driver fondamentali per Silver Remain

L’argento ha registrato un notevole rimbalzo dal minimo di settembre che corrisponde al periodo di calo del Indice del dollaro USA – un proxy per la forza del Dollaro Americano. Un prezzo in dollari più basso per l’argento spesso porta ad un aumento del prezzo delle attività poiché il prezzo in dollari più basso rende il metallo più economico da acquistare dal punto di vista FX per gli acquirenti internazionali.

Vale la pena menzionare quel prezzo tendenze in argento sono strettamente correlati a quelli di oro poiché tendono a rispondere a fattori di prezzo simili, in generale: domanda e offerta, tassi di interesse reali (bassi), aspettative di inflazione, speculazione e attrattiva di rifugio sicuro che è collegata allo stato dell’economia globale.

Nell’attuale contesto di tassi di interesse bassi (basso rendimento), questi metalli preziosi possono diventare più attraenti. Come banche centrali in tutto il mondo prendono in considerazione vari pacchetti di stimolo e, come nel caso del Banca d’Inghilterra (BoE), le banche centrali potrebbero persino prendere in considerazione l’adozione politica dei tassi di interesse negativi (NIRP) nel tentativo di stimolare la crescita economica.

Inizia tra:

In onda:

15 ottobre

(11:10 GMT)

Rimani al passo con gli ultimi sviluppi della banca centrale

Central Bank Weekly

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

I metalli preziosi non offrono alcun rendimento (solo apprezzamento del prezzo) pertanto, in un contesto di tassi di interesse bassi o nulli, i partecipanti al mercato iniziano a considerare di detenere metalli preziosi come oro e l’argento più seriamente.

Impara a fare trading utilizzando il rapporto oro-argento

Livelli tecnici chiave per l’argento

Considerando i fondamentali che sostengono i prezzi più alti dell’argento per la maggior parte del 2020 fino ad ora, rimangono una serie di sfide per un ulteriore rialzo, almeno nel breve termine, che apre la porta a una potenziale mossa al ribasso. La resistenza può essere osservata nel grafico d’argento settimanale dove l’attuale barra settimanale, evidenziata in blu – si era avvicinata al livello di Fibonacci del 23,6% (disegnato dal minimo di marzo al massimo di agosto) e da allora ha tenuto.

XAG /Dollaro statunitense Grafico settimanale con i livelli di Fibonacci

Grafico settimanale d'argento

Grafico preparato da Richard Snow, IG

Ridimensionamento nel grafico giornaliero: una tecnica di analisi chiamata analisi di più time frame – c’è una chiara area di confluenza catturata intorno al cerchio blu sul grafico dei prezzi. L’area di confluenza funge da breve termine resistenza ed è composto dal discendente linea di tendenza, il 23,6% di Fib e la linea di tendenza superiore del canale ascendente.

Inizia tra:

In onda:

20 ottobre

(17:10 GMT)

Impara come analizzare l’azione dei prezzi nelle tue configurazioni commerciali

Azione sul prezzo di negoziazione

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

Grafico giornaliero argento: livelli tecnici chiave

Grafico giornaliero d'argento

Grafico preparato da Richard Snow, IG

Fintanto che il prezzo è contenuto al di sotto dell’area di confluenza, ciò apre la possibilità di un movimento inferiore verso il limite inferiore del canale. Il livello di supporto più vicino è 2440 seguito da 2373, 2286 e, infine, il minimo di 2165, anche se questo rimane a una discreta distanza.

In caso di rottura e chiusura del prezzo sopra la resistenza di confluenza, il livello successivo di resistenza è la zona 2630-2650 seguita dai livelli 2758 e 2890.

Posizionamento del cliente d’argento



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 4% 3% 4%
settimanalmente -1% 10% 0%

Letture del sentimento d'argento

  • Mostra i dati del commerciante al dettaglio L’86,38% dei trader è long net con un rapporto tra i trader da lungo a corto a 6,34 a 1. In genere, il sentimento del cliente viene utilizzato come a indicatore contrarian.
  • I commercianti di argento, proprio come i commercianti di oro, tendono a mantenere un orientamento rialzista verso i metalli preziosi per lunghi periodi di tempo (visto dalla linea blu praticamente orizzontale). Pertanto, è necessaria una maggiore attenzione nell’interpretazione del posizionamento del cliente poiché l’approccio contrarian generale potrebbe non essere particolarmente utile. Risorse utili includono l’analisi dei cambiamenti giornalieri e settimanali nel sentiment, nonché i dati non commerciali pubblicati nel rapporto CBOE Commitment of Traders (CoT) – Impara a leggere il rapporto CoT.
  • Il numero di trader net-long è superiore del 2,59% rispetto a ieri e del 2,71% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è 6,14% in più rispetto a ieri e 10,94% in più rispetto alla scorsa settimana.
  • Eppure i trader sono più short netti rispetto a ieri e rispetto alla scorsa settimana. I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale andamento del prezzo dell’argento potrebbe continuare a salire nonostante il fatto che i trader rimangano long netti.

— Scritto da Richard Snow per DailyFX.com

Contatta e segui Richard su Twitter: @RichardSnowFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here