Nelle ultime 24 ore il prezzo di Bitcoin (BTC) è aumentato di oltre il 10%, superando il limite di $ 15.000 per la prima volta da gennaio 2018 e raggiungendo un nuovo massimo del 2020 a $ 15.950.

I dati di Cointelegraph Markets mostrano che la coppia BTC / USD è salita brevemente a $ 15.950 prima di risalire a $ 15.500. Secondo la piattaforma di crittografia Messari, Bitcoin ora ha trascorso più di 20 giorni sopra la barriera di $ 15.000 e 19 giorni sopra $ 15.109. Ciò rappresenta circa lo 0,4% della vita della criptovaluta da quando è stata creata nel 2009.

Grafico giornaliero BTC / USD. Fonte: Messari

“La gente non dirà mai più che Bitcoin è morto”, disse Il CEO di scala di grigi Barry Silbert in risposta al recente movimento dei prezzi.

Il comportamento rialzista di Bitcoin arriva tra le ultime notizie che lo sarà il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sequestrando più di 1 miliardo di dollari in Bitcoin da un hacker senza nome che ha violato un portafoglio di Silk Road.

Cointelegraph ha riferito mercoledì che il file utente crittografico anonimo si era spostato più di 69.370 BTC – circa $ 1,08 miliardi al prezzo attuale – segnando questa è la prima volta che qualcuno ha trasferito asset associati al mercato darknet dal 2015.

Al momento in cui scrivo, il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Joe Biden è a sei voti elettorali dalla vittoria, con funzionari che continuano a contare i voti in Georgia, Pennsylvania, North Carolina, Arizona e Nevada. Molti esperti del settore prevedono una continua volatilità tra le criptovalute e il mercato azionario fino a quando non viene determinato un vincitore.