Più di una dozzina di team che rappresentano i dipartimenti di matematica e informatica delle università di Oxford e Cambridge sono in competizione per costruire algoritmi di criptovaluta sui principali scambi Coinbase Pro e FTX.

Secondo un nov.25 annuncio, i 15 team saranno valutati in base alle loro strategie di trading, alla progettazione tecnica dei loro algoritmi e al loro ritorno sull’investimento complessivo. Il concorso è stato lanciato il 16 novembre e durerà fino al 16 dicembre.

Le strategie impiegate includono arbitraggio, previsioni basate sull’apprendimento automatico e reti neurali e investimenti sulle tendenze basati sulla previsione della sequenza temporale.

APEX: E3 è lo sponsor principale del concorso, con la società di analisi istituzionale che fornisce accesso alle sue API, tutoraggio, supporto tecnico e una somma non divulgata di finanziamenti iniziali a ciascun concorrente. Solo la squadra vincente manterrà il proprio capitale di avviamento e i profitti.

Gli scambi crittografici Coinbase, FTX, SIX Digital Exchange e LMAX Digital, insieme allo sviluppatore di software Ethereum ConsenSys, hanno anche collaborato per supportare la concorrenza.

Il dottor Quentin Stafford-Fraser del dipartimento di informatica dell’Università di Cabridge ha descritto il torneo come un’opportunità priva di rischi per gli studenti di mettere i loro algoritmi al testo nei mercati della vita reale:

“APEX: E3 ha creato un modo divertente e privo di rischi per gli studenti di apprendere [algorithmic trading] industria e mettono la loro creatività e competenza per affrontare le particolari sfide di questo settore

APEX: L’amministratore delegato dell’E3, Usman Khan, ha indicato che l’azienda prevede di rendere il torneo un evento annuale, aggiungendo che spera di espandere il numero di università partecipanti nel 2021.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here