EUR / USD, FOMC, elezioni presidenziali, BCE, euro – Punti di discussione:

  • I mercati azionari si sono mossi al rialzo durante il commercio APAC mentre il conteggio delle elezioni presidenziali statunitensi continua a progredire.
  • La crescente probabilità di una presidenza di Joe Biden può alimentare la propensione al rischio.
  • EUR / USD tassi che testano la resistenza chiave prima del FOMC riunione di politica monetaria.

Riepilogo Asia-Pacifico

I mercati azionari hanno continuato a salire durante gli scambi nell’area Asia-Pacifico mentre una presidenza di Joe Biden diventa sempre più probabile.

L’Australia ASX 200 l’indice è salito dell’1,28% e quello del Giappone Nikkei 225 è salito dell’1,64%.

Il paradiso associato Dollaro Americano e Yen Giapponese si sono insinuati più in alto rispetto alle loro controparti principali, mentre quelli sensibili al rischio Dollaro australiano scivolò più in basso.

Oro spostato leggermente più in alto mentre argento è balzato dell’1,28%, poiché i rendimenti del Tesoro USA a 10 anni sono scesi di 3 punti base.

Guardando al futuro, le decisioni di politica monetaria della Banca d’Inghilterra e della Federal Reserve sono in cima al registro economico.

Grafico di reazione del mercato creato utilizzando TradingView

Biden in chiusura sulla vittoria può boa euro

Come notato nella relazione di ieri, un’ondata di blocchi nazionali in tutta Europa minaccia di ribaltare la nascente ripresa economica del blocco commerciale e ha limitato il potenziale rialzo per il Euro contro il dollaro USA.

Tuttavia, la crescente probabilità di un’amministrazione di Joe Biden potrebbe trascinare il biglietto verde associato al paradiso e consentire all’euro di spingere al rialzo nel breve termine, poiché le possibilità di elezioni contestate iniziano a svanire.

L’ex vicepresidente è, al momento in cui scrivo, a soli 6 voti dal Collegio elettorale (CE) per rivendicare la Casa Bianca e attualmente detiene uno stretto vantaggio in Nevada, mentre sta rapidamente chiudendo terreno negli stati chiave del campo di battaglia Georgia e Pennsylvania.

I tassi di cambio EUR / USD aumenteranno mentre Biden si avvicina alla presidenza in vista del FOMC

Fonte: Bloomberg

Se Biden vincesse uno dei suddetti Stati, otterrebbe i 270 voti CE necessari per vincere la presidenza e, con le votazioni in sospeso che dovrebbero essere distorte a favore del candidato democratico, un cambiamento nell’amministrazione sembra più che probabile.

Naturalmente, con il conteggio dei voti in corso, questa non è certo una certezza. Tuttavia, un’incombente transizione dalle politiche commerciali poco amichevoli dell’amministrazione Trump potrebbe sostenere il sentimento degli investitori europei. Si prevede che un’amministrazione Biden porti qualcosa in più approccio convenzionale alla politica, con la riconciliazione transatlantica probabilmente in cima all’agenda.

Pertanto, EUR /Dollaro statunitense i tassi potrebbero aumentare nel breve termine nonostante la possibilità di ulteriore allentamento monetario dalla BCE, se Biden sarà infine annunciato come Presidente degli Stati Uniti.

Aspetta e vedi FOMC per sostenere l’USD

Tuttavia, con la possibilità di un file Scenario “Blue Wave” – dove i Democratici controllano la Casa Bianca, il Senato e la Camera – evaporando rapidamente, l’attenzione si sposta sull’imminente riunione di politica monetaria del Federal Open Market Committee (FOMC). La fornitura di aiuti fiscali aggiuntivi dovrebbe essere di entità sostanzialmente maggiore se i Democratici riusciranno a prendere il Senato.

I membri della Federal Reserve si sono particolarmente preoccupati del assenza di un pacchetto di sostegno fiscale tanto necessario, con il presidente Jerome Powell che avverte che l’assenza di “un pacchetto fiscale aggiuntivo correlato alla pandemia” potrebbe vedere la crescita “decelerare a un ritmo più veloce del previsto nel quarto trimestre” e il governatore Lael Brainard affermando che “a parte il corso del virus stesso, il rischio al ribasso più significativo per le mie prospettive sarebbe il mancato concretizzarsi di un ulteriore sostegno fiscale ”.

I tassi di cambio EUR / USD aumenteranno mentre Biden si avvicina alla presidenza in vista del FOMC

Calendario economico DailyFX

Tuttavia, è ancora da vedere se questi sviluppi indurranno la Fed ad aggiustare le sue impostazioni di politica monetaria nel frattempo, dato il risultato delle elezioni presidenziali statunitensi è ancora sconosciuto e recenti commenti dell’ex presidente della Fed di New York William Dudley suggeriscono che “il la vera domanda è quale impatto avrebbe effettivamente sull’economia e noi a questo punto non calcoliamo molto, perché la Fed ha già realizzato la maggior parte di ciò che la politica monetaria può fare per sostenere l’economia ”.

A tal fine, il mantenimento da parte della Fed delle sue attuali impostazioni di politica monetaria potrebbe deludere gli operatori di mercato e attribuire un premio al dollaro USA associato ai porti.

Notizie di trading Forex: la strategia

Notizie di trading Forex: la strategia

Consigliato da Daniel Moss

Notizie di trading Forex: la strategia

Grafico giornaliero EUR / USD – 21-DMA che ostacola i tori degli euro

I tassi di cambio EUR / USD aumenteranno mentre Biden si avvicina alla presidenza in vista del FOMC

Grafico giornaliero EUR / USD creato utilizzando TradingView

Il tasso di cambio EUR / USD prevede una spinta per testare il massimo di ottobre (1,1881), poiché il prezzo si allontana dal supporto a 100-DMA (1,1633) e perfora la resistenza al minimo di agosto (1,1696).

Con l’RSI tendenza più in alto e il MACD si prepara a superare la sua controparte della linea di segnale “più lenta”, sembra il percorso di minor resistenza inclinato verso la parte superiore.

Con questo in mente, una chiusura giornaliera al di sopra della soglia psicologicamente imponente di 1,1800 incoraggerebbe probabilmente i potenziali acquirenti e genererebbe una spinta verso il massimo annuale (1,2011).

Al contrario, il mancato mantenimento al di sopra del 21-DMA (1,1746) e del 50-DMA (1,1738) potrebbe innescare un pullback più ampio e mettere a fuoco il minimo mensile (1,1622).

I tassi di cambio EUR / USD aumenteranno mentre Biden si avvicina alla presidenza in vista del FOMC

I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 41,26% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,42 a 1. Il numero di trader net-long è inferiore dell’1,53% rispetto a ieri e del 9,85% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è superiore del 17,05% rispetto a ieri e inferiore del 19,39% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / USD potrebbero continuare a salire.

Il posizionamento è più corto netto rispetto a ieri ma meno corto netto rispetto alla scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci offre un’ulteriore polarizzazione di trading mista EUR / USD.

– Scritto da Daniel Moss, analista per DailyFX

Seguimi su Twitter @DanielGMoss

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Daniel Moss

Migliora il tuo trading con IG Client Sentiment Data





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here