Il principale exchange di criptovalute Huobi Global si sta espandendo in Russia lanciando la sua app mobile nativa nel paese.

Gli utenti in Russia possono ora accedere al mercato spot di Huobi e scambiare le principali criptovalute come Bitcoin (BTC) tramite la sua app mobile, l’azienda ha annunciato il 23 settembre.

Con l’introduzione dell’app in Russia, Huobi vuole espandersi ulteriormente in uno dei suoi mercati più importanti. Gli utenti russi rappresentano fino al 10% del volume totale di scambi spot di Huobi, ha detto a Cointelegraph un rappresentante di borsa.

Ciara Sun, vicepresidente dei mercati globali presso Huobi Group, ha affermato che la mossa di Huobi per rafforzare la propria posizione nel mercato russo arriva nonostante i problemi esistenti con la regolamentazione delle criptovalute nel paese come il nuova legge crittografica “On Digital Assets” e la fattura “On Digital Currency”.

“Nonostante le recenti speculazioni sulla nuova regolamentazione delle criptovalute in Russia, siamo pienamente impegnati in questo mercato e ci stiamo muovendo a tutto vapore per offrire agli utenti locali un modo più intuitivo per acquistare e scambiare criptovalute dai loro dispositivi mobili”, ha affermato Sun.

Il lancio dell’app mobile di Huobi in Russia segue una recente mossa per consolidare la sua borsa russa gestita da partner, Huobi Russia, nel più ampio ecosistema Huobi Global a metà agosto.

A differenza di altri scambi globali di criptovalute, Huobi non supporta la valuta fiat russa, il rublo.

Come riportato da Cointelegraph, le società crittografiche che operano in Russia lo fanno non sembra essere preoccupato sulla nuova legge che entrerà in vigore il prossimo anno. Binance, l’exchange di criptovalute più grande del mondo, ha ancora in programma di lanciare il suo focus sui pagamenti carta di debito crittografica in Russia nonostante il imminente divieto di pagamenti crittografici.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here