Panoramica sulla settimana FX:

Per l’intera settimana successiva, visita il Calendario economico DailyFX.

05/11 MARTEDÌ | 01:30 GMT | Tasso di inflazione CNY (APR)

Per quanto riguarda i dati sull’inflazione ovunque, è stato ampiamente previsto che un effetto base significativo si sarebbe fatto strada attraverso le serie di dati nei prossimi mesi. La Cina non è esclusa da questa aspettativa. Di conseguenza, tLa Banca popolare cinese potrebbe quindi esaminare qualsiasi picco nei dati sull’inflazione che, in un ambiente altrimenti normale, suggerirebbe di prendere in considerazione una riduzione del sostegno monetario. A causa di + 1% da + 0,4% (a / a), la lettura principale dell’inflazione cinese di aprile potrebbe non influenzare i tassi di yuan, in un modo o nell’altro.

Leggi di più: Analisi tecnica dello yuan cinese: prospettive per i tassi EUR / CNH, USD / CNH

05/12 MERCOLEDÌ | 06:00 GMT | Tasso di inflazione tedesco EUR (TAEG)

La Germania è la più grande economia europea, il che spinge la Banca centrale europea a essere un po ‘più sensibile ai cambiamenti nei dati economici tedeschi rispetto alla maggior parte degli altri paesi. E con il tasso di inflazione tedesco previsto a + 2% da + 1,7% (a / a) per aprile, è possibile che i responsabili politici della BCE stiano notando che sta entrando in gioco il sacro effetto base.

In tal caso, nei prossimi mesi è prevista un’ulteriore accelerazione dei tassi di inflazione in Germania (e nell’Eurozona), il che potrebbe altrimenti dare ai politici della BCE un po ‘più di esitazione rispetto al taglio dei tassi di interesse, anche ai margini.

INDICE DEI SENTIMENTI DEL CLIENTE IG: PREVISIONE DEL TASSO EUR / USD (10 MAGGIO 2021) (GRAFICO 1)

EUR / USD: I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 32,06% dei trader è long netti con un rapporto tra trader short e long a 2,12 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 24,01% rispetto a ieri e inferiore del 18,41% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero dei trader net-short è superiore dell’8,87% rispetto a ieri e del 14,61% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano net-short suggerisce euro/Dollaro statunitense i prezzi possono continuare a salire.

Il posizionamento è meno corto netto rispetto a ieri ma più corto netto rispetto alla scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci offre un’ulteriore polarizzazione di trading mista EUR / USD.

05/12 MERCOLEDÌ | 12:30 GMT | Tasso di inflazione in USD (APR)

Secondo un sondaggio di Bloomberg News, ulteriormente lato positivo nelle pressioni sui prezzi è previsto con il tasso di inflazione principale dovuto a +3.6% da +2.6% (y / y) in marzo, mentre l’inflazione core è prevista a +2.3% da +1.6%. Ampiamente anticipato dai politici della Federal Reserve, che accelera le pressioni sui prezziancora non può fare molto per muovere l’ago per il FOMC sulla scia di il rapporto sui libri paga non agricoli degli Stati Uniti di aprile. Resta il caso che ci sarà un effetto base potrebbe mantenere inflazione complessiva più elevata del + 2% nei prossimi mesi.

INDICE DEI SENTIMENTI DEL CLIENTE IG: PREVISIONE DEL TASSO USD / JPY (10 MAGGIO 2021) (GRAFICO 2)

Forex Week Ahead - I 5 principali eventi: tassi di inflazione cinesi, tedeschi e statunitensi;  Banxico Rate Decision;  Vendite al dettaglio negli Stati Uniti

USD / JPY: I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 47,12% dei trader sono long netti con un rapporto tra trader short e long a 1,12 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 2,54% rispetto a ieri e inferiore del 4,47% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero dei trader net-short è superiore del 21,61% rispetto a ieri e dell’11,93% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che USD /Yen giapponese i prezzi possono continuare a salire.

I trader sono ulteriormente short netti rispetto a ieri e alla scorsa settimana, e la combinazione del sentiment attuale e dei recenti cambiamenti ci dà un più forte orientamento al trading contrarian rialzista di USD / JPY.

13/05 GIOVEDI ‘| 18:00 GMT | Decisione sul tasso Banxico MXN

Alla fine del 2020, MIl presidente esicano Andres Manual Lopez Obrador ha nominato Galia Borja Gomez, tesoriere del ministero delle finanze messicano, a unirsi a Banxico come vice governatore, impostando la banca centrale, altrimenti storicamente aggressiva, su un percorso politico più accomodante. Fedele alla sua nuova forma, Banxico ha visto il suo tasso principale scendere al 4% negli ultimi mesi.

Ma ora che le pressioni inflazionistiche stanno aumentando oltre la fascia obiettivo del + 2-4% (la lettura di aprile era a nord del + 6% (a / a)), Banxico potrebbe essere impedito di trasudare un pregiudizio dovish d’ora in poi. Il peso messicano potrebbe vedere il suo appello aumentare la decisione post-tasso questa settimana.

14/05 VENERDÌ | 12:30 GMT | Vendite al dettaglio in USD (APR)

Il consumo è la parte più importante dell’economia degli Stati Uniti, generando circa il 70% della cifra del PIL principale. La migliore visione mensile che abbiamo delle tendenze di consumo negli Stati Uniti potrebbe essere senza dubbio il rapporto “anticipo sulle vendite al dettaglio”.

Secondo un sondaggio di Bloomberg News, si prevede un netto calo dell’attività dopo l’ondata grazie ai controlli di stimolo Biden. Proprio come a febbraio, il mese successivo all’impennata grazie ai controlli di stimolo di Trump, i consumatori statunitensi sembrano aver frenato la spesa ad aprile.

Si prevede che le vendite al dettaglio negli Stati Uniti dovrebbero sono cresciuti solo di +0,2% (m / m) dal guadagno di +9.8% (m / m) pollici marzo. Dato il contesto del dollaro USA che segue il rapporto sui libri paga non agricoli degli Stati Uniti di aprile, è possibile che un deludente rapporto sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti di aprile riduca ulteriormente il biglietto verde.

Stima della crescita del 2Q’21 della Fed di Atlanta GDPNow (7 maggio 2021) (Grafico 3)

Forex Week Ahead - I 5 principali eventi: tassi di inflazione cinesi, tedeschi e statunitensi;  Banxico Rate Decision;  Vendite al dettaglio negli Stati Uniti

Sulla base dei dati ricevuti finora circa 2Q’21, la previsione GDPNow della Fed di Atlanta prevede una crescita +11% annualizzato. Ma la stima è diminuita nelle ultime settimane, da un picco del + 13,6% il 4 maggio. La stima Blue Chip è stata più docile, proiettando una crescita annualizzata più vicina a un tasso del 9%. La prossima previsione 2Q’21 della Fed di Atlanta GDPNow sarà pubblicata venerdì 14 maggio.

— Scritto da Christopher Vecchio, CFA, Senior Currency Strategist





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here