La storia del fondatore di Silk Road Ross Ulbricht arriverà sul grande schermo nel 2021 a seguito di un annuncio della principale società di intrattenimento Lionsgate.

Secondo Deadline, Lionsgate lo ha fatto acquisite i diritti su Via della Seta film e prevede di distribuire il film nelle sale e online a partire dal 19 febbraio. Il film sarà basato sul Rolling Stone del 2014 articolo Morto Fine sulla via della seta, concentrandosi sulla preparazione all’arresto di Ulbricht come fondatore del mercato darknet.

Nick Robinson, l’attore americano di 25 anni di Jurassic World, interpreterà Ulbricht, che ora ha 36 anni e sta scontando due ergastoli in una prigione federale. È stato ritenuto colpevole di riciclaggio di denaro sporco, pirateria informatica e cospirazione per il traffico di stupefacenti.

La storia di Ulbricht è apparsa sui principali media in più di un’occasione. Lo scorso mese, La CBS ha mandato in onda un documentario sull’abbattimento del mercato del dark web di Silk Road con un’intervista con l’ex ragazza di Ulbricht. Il Via della Seta il film doveva essere presentato in anteprima al Tribeca Film Festival ad aprile, ma l’evento è stato annullato a causa della pandemia.

Il fondatore di Silk Road è stato arrestato dall’FBI nel 2013 e trascorrerà il resto della sua vita in prigione senza possibilità di libertà condizionale. Ulbricht ancora fornisce analisi occasionali sul mercato Bitcoin sul suo blog Medium dal penitenziario degli Stati Uniti a Tucson.