EUR/USD Analisi dei prezzi e notizie

  • Euro Aspetta la riunione della Fed
  • Il sentimento dell’euro è debole ma la convinzione è bassa

L’euro attende la riunione della Fed

Un inizio di settimana relativamente sottotono per l’euro, con la valuta che rimane ancorata intorno al livello di 1,18. I dati IFO di questa mattina hanno deluso le aspettative poiché i vincoli della catena di approvvigionamento e le preoccupazioni sulla diffusione della variante Delta hanno continuato a pesare sul sentiment. Tuttavia, il rapporto è stato accolto con scarse reazioni nell’euro, poiché i partecipanti al mercato attendono eventi di rischio chiave, in particolare la riunione della Federal Reserve.

Il sentimento dell’euro è debole ma la convinzione è bassa

Dando un’occhiata al grafico, il supporto si trova nell’area 1,1750 e mentre il sentimento rimane debole per la moneta unica, la convinzione sembra essere bassa e quindi, attendiamo la riunione della Fed per fornire un po’ di chiarezza sulle prospettive per la coppia . Nella parte superiore, la resistenza risiede a 1,1825 e 1,1850.

EURO/Dollaro statunitense Grafico: intervallo di tempo giornaliero

Prospettive EUR/USD: il sentimento dell'euro guarda all'incontro della Fed

Fonte: IG

Il sentiment dei clienti IG segnala una prospettiva euro mista

I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 60,65% dei trader è net-long con il rapporto tra trader long e short di 1,54 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 2,69% rispetto a ieri e dell’8,31% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader al dettaglio il net-short dei trader è del 4,67% in più rispetto a ieri e del 10,10% in meno rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente abbiamo una visione contraria del sentiment della folla e il fatto che i trader siano net-long suggerisce che i prezzi EUR/USD potrebbero continuare a scendere.

Il posizionamento è meno netto di ieri ma più netto della scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei recenti cambiamenti ci fornisce un’ulteriore tendenza mista al trading EUR/USD.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here