Ethereum 2.0 è già emersa come la quarta rete proof-of-stake per valore totale bloccato nello staking entro circa sei settimane dalla Attivazione del contratto di deposito Eth2.

Nonostante la funzionalità di prelievo non ancora abilitata e nessuna stima precisa per la sua data di lancio completa, è già stato designato per lo staking quasi 1 miliardo di dollari di Ether. Secondo l’aggregatore di dati crittografici Staking Rewards, più di 1,5 milioni di Ether o l’1,35% della fornitura di Ethereum sono stati depositati per lo staking.

I premi Ether staking sono attualmente stimati intorno al 13,20%, il che significa che una singola puntata di 32 ETH guadagnerebbe $ 2,725 in un anno al prezzo attuale di $ 645 circa.

A pois, il figlio del cervello del co-fondatore di Ethereum Gavin Wood, è attualmente la più grande rete di staking di TVL. Dal lancio netto principale di Polkadot a maggio, la rete ha visto il 67,51% della sua offerta designato per lo staking, per un valore di quasi 3,4 miliardi di dollari. Cardano, una rete rivale di il co-fondatore di Ethereum Charles Hoskinson, si colloca al secondo posto, con il 65,53% della sua offerta bloccata da luglio per una TVL di puntata di 3,37 miliardi di dollari.

Tezos ha lanciato lo staking nel 2018, e ha il più alto tasso di partecipazione alla rete tra le reti di staking che si collocano tra le prime 50 risorse crittografiche per capitalizzazione con il 79,43%. Tezos ha uno staking cap attuale di $ 1,38 miliardi. Dal suo lancio mainnet lo scorso anno, Cosmos è emersa anche come una delle principali reti PoS, con il 71,77% della sua offerta bloccata per una TVL di staking che arriva a $ 915.593.114.

Mentre gli sviluppatori di Ethereum 2.0 devono ancora fornire una data precisa per quando gli utenti saranno in grado di ritirare il loro Ether staked, recentemente il fornitore di servizi di staking Rocket Pool stimato la funzione potrebbe essere attiva durante il primo trimestre del 2021.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here