La genesi della catena di beacon di ETH 2.0 è stata confermata per il 1 ° dicembre, in seguito al trasferimento di 524.288 Ether da 16.384 validatori all’ETH 2.0 contratto di deposito da quando è stato pubblicato il 4 novembre.

Nonostante le prime preoccupazioni derivanti dalla bassa partecipazione allo staking, i trasferimenti al contratto di deposito sono aumentati rapidamente nell’ultimo giorno, con oltre 200.000 ETH inviati al contratto nelle ultime 14 ore.

Ether inviato al contratto di deposito nel tempo: Dune Analytics

La genesi della catena di beacon di ETH 2.0 è ora impostata per aver luogo alla prima data di lancio possibile del 1 dicembre, con la genesi che avrà luogo sette giorni dopo il raggiungimento della soglia del contratto di deposito richiesto.

Mentre i partecipanti a genesis non saranno in grado di ritirare le loro monete fino a quando ETH 2.0 non raggiungerà la fase 1.5 – che unirà la mainnet di Ethereum con la catena di beacon e l’ambiente sharded di ETH 2.0 – molti hodlers lo sono in attesa di terze parti per lanciare servizi di staking abilitati al ritiro, nonostante il potenziale rischio di truffe all’uscita.

La soglia del contratto di deposito è stata raggiunta con circa nove ore prima della scadenza.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here