La startup finanziaria decentralizzata Equilibrium ha ricevuto una sovvenzione di $ 27.000 dalla Web3 Foundation per sviluppare il suo pallet DeFi e fornire strumenti che consentono ad altri progetti di migrare alla piattaforma Polkadot.

Il pallet aggiornato consentirebbe al parachain di Equilibrium di introdurre un ambiente di sviluppo per applicazioni DeFi. Ciò includerà una macchina virtuale Ethereum, con l’obiettivo di attirare gli sviluppatori di dApp Ethereum, che possono riutilizzare il loro codice esistente.

La Web3 Foundation offre sovvenzioni fino a $ 100.000 alle organizzazioni che stanno sviluppando nuove tecnologie.

Il pallet DeFi di Equilibrium è universale, può essere riutilizzato e implementato su altre parachain. Come ha spiegato Björn Wagner, co-fondatore e COO di Parity Technologies, il braccio tecnico della Web3 Foundation:

“Equilibrium ha il potenziale per risolvere molte delle sfide esistenti che vediamo oggi nella DeFi supportando più reti e generando coinvolgimento in soluzioni cross-chain scalabili e integrate”.

Il mercato monetario cross-chain di Equilibrium è la prima app DeFi a utilizzare il suo parachain.

Inizialmente basato su EOS simile a MakerDAO, Equilibrium ha spostato la sua attenzione sulla piattaforma Polkadot il mese scorso, per beneficiare dei suoi ponti che consentono l’interoperabilità con Ethereum DeFi e altri blockchain.

Per quanto riguarda il ricevimento della sovvenzione della Web3 Foundation, il CEO di Equilibrium Alex Melikhov ha dichiarato:

“La missione di Equilibrium è aprire il vasto potenziale rimanente all’interno di DeFi e massimizzare il valore per ogni utente DeFi. La nostra tecnologia ci consente di unire tutti i principali protocolli e risorse digitali precedentemente isolate, massimizzando la liquidità cross-chain in modo che chiunque possa effettuare transazioni con chiunque “.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here