La frenesia DeFi è stata fare i titoli negli ultimi mesi, mentre gli scambi di criptovaluta si affrettano a elencare token popolari all’interno della sfera della finanza decentralizzata. Tuttavia, è emerso un altro concetto chiamato “Finanza elastica”, che potrebbe essere la prossima generazione di piattaforme finanziarie in grado di utilizzare risorse elastiche di fornitura uniche, ha affermato un esperto.

Durante un’intervista con Cointelegraph, Evan Kuo, CEO della società di protocolli di risorse digitali Ampleforth Foundation, ha affermato che Elastic Finance ha iniziato con il proprio token, AMPL, una valuta digitale elastica basata su regole che traduce automaticamente la volatilità dei prezzi in volatilità dell’offerta.

Ha affermato che la finanza elastica rappresenta la categoria di asset con la funzione di ribasamento di AMPL e l’ecosistema di piattaforme che supportano i token elastici. Kuo ha sottolineato quali problemi la finanza elastica e l’AMPL affrontano da risolvere nell’attuale ambiente DeFi:

“Questo rende operativa, in un certo senso, la tesi di lunga data del premio Nobel James M. Buchanan secondo cui la” prevedibilità “vincolata a regole – al contrario della discrezione umana – potrebbe consentire istituzioni finanziarie più efficaci. Ulteriori analisi ci hanno portato a ipotizzare che queste modifiche dell’offerta vincolate da regole potrebbero abbassare la correlazione della capitalizzazione di mercato AMPL con quelle di BTC ed ETH “.

Kuo ritiene che oggigiorno, le attività basate sul concetto di finanza elastica potrebbero “ridurre il rischio di liquidazione automatica nei sistemi che utilizzano panieri di attività collaterali” e possono essere utilizzate per la denominazione del contratto di debito.

Le caratteristiche che potrebbero essere evidenziate dalle attività finanziarie elastiche includono l’essere non garantiti, avere un’offerta non fissa, un obiettivo di prezzo e un ribasamento automatico dell’offerta.

Di recente, Ampleforth Foundation rilasciato una roadmap che offre un’anteprima del futuro delle risorse di Elastic Finance, che includono l’offerta di stabilità dei prezzi variando l’unità di conto, una distribuzione più equa di qualsiasi risorsa e lo sblocco di nuove opportunità di strumenti in tutto l’ecosistema per l’uso e l’integrazione con qualsiasi risorsa elastica.

Secondo i piani a breve termine, dopo aver rilasciato il suo documento che evidenzia le caratteristiche degli asset elastici e aver lanciato un pool AMPL-LEND su Mooniswap il 1 ° settembre, Kuo ha detto a Cointelegraph:

“Svilupperemo AMM speciali che supportano in modo nativo e traggono vantaggio dall’elasticità dell’offerta, piattaforme di prestito per scopi speciali che supportano e traggono vantaggio nativamente dalle risorse elastiche dell’offerta. Inoltre, supporteremo attivamente altri sviluppatori di piattaforme che supportano nativamente le risorse elastiche e facendo questa catena incrociata. “



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here