Previsione fondamentale del dollaro USA: neutrale

  • Dollaro Americano il consolidamento è proseguito con il manifestarsi della volatilità del mercato
  • I rendimenti del Tesoro potrebbero aver compensato l’impatto dell’aumento delle azioni
  • Rischi fondamentali: stimolo fiscale, rapporto sull’occupazione, short-squeezing

Previsioni USD

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Qual è la strada da percorrere per l’USD questo trimestre?

In mezzo a cali persistenti del dollaro USA per la maggior parte degli ultimi 10 mesi, la scorsa settimana è stata un promemoria per gli investitori del tipo di situazione che tende a far ben sperare per il biglietto verde. Quando la volatilità colpisce e gli investitori danno la priorità alla sicurezza, la scelta comune di asset rifugio sono i Treasury. La scorsa settimana, il VIX “indicatore della paura” temporaneamente appuntito di più in quasi 3 anni nel corso di 24 ore.

Questa dinamica ha offerto una spinta al dollaro USA, ma il seguito sembrava mancare. Ciò che è stato più interessante è il “toccare il fondo” del biglietto verde dall’inizio di quest’anno. Bene, almeno rispetto alla tendenza più ampia da marzo 2020. Ciò nonostante i guadagni nel Dow Jones, S&P 500 e tecnologico Nasdaq Composito. Parte del livellamento Dollaro statunitense può essere spiegato dai rendimenti del Tesoro, che rimangono importanti da guardare avanti.

Le aspettative di stimoli fiscali statunitensi superiori alle attese hanno fatto lievitare i rendimenti dei titoli del Tesoro a più lunga scadenza all’inizio di questo mese – vedi grafico sotto. L’aumento dei tassi può essere di buon auspicio per una valuta, o per lo meno rallentare la sua discesa. Questo è il motivo per cui il biglietto verde potrebbe aver tenuto la sua posizione nonostante i guadagni delle azioni. Tuttavia, ci sono segnali di allarme in vista che potrebbero finire per avvantaggiare il dollaro USA mentre entra in una fase di consolidamento.

Il pacchetto Covid da 1,9 trilioni di dollari del presidente Joe Biden potrebbe dover attendere almeno fino alla metà di marzo e le sue dimensioni sono in discussione. Ciò lascia la porta aperta alla delusione a breve termine. Nel frattempo, l’aumento degli investitori al dettaglio che commerciano in azioni fortemente corte (come GameStop e AMC) è stato una bandiera rossa per gli hedge fund. Secondo Bloomberg, questi ultimi stanno riducendo l’esposizione azionaria al ritmo più rapido dal 2014.

È possibile che la “compressione breve” assistita la scorsa settimana abbia contribuito al calo del sentimento del mercato. Ma i rapporti che gli hedge fund stanno diminuendo l’esposizione potrebbero ridurre il rischio di fallimento. Pertanto, potrebbe valere la pena tenere d’occhio titoli come GME e AMC in relazione al sentimento più ampio del mercato azionario. Questo perché la Federal Reserve ha evidenziato il rischio di un’economia in moderazione in vista del rapporto sui libri paga non agricoli della prossima settimana.

Gli utili rimangono in gioco anche dopo quella che è stata una stagione piuttosto rosea del quarto trimestre, contribuendo probabilmente a sostenere l’S & P 500 in mezzo alla recente volatilità. I giganti statunitensi Alphabet e Amazon sono a disposizione, insieme ad Alibaba.

Introduzione al Forex News Trading

Introduzione al Forex News Trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Cosa serve per scambiare dati?

Dollaro USA contro rendimenti del Tesoro e propensione al rischio

Previsioni per il dollaro USA: dove andare dopo che GameStop Short-Squeeze ha agitato i mercati?

Grafico creato in TradingView

— Scritto da Daniel Dubrovsky, analista di valuta per DailyFX.com

Per contattare Daniel, usa la sezione commenti qui sotto o @ddubrovskyFX su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here