PROSPETTIVE IN DOLLARI USA: AZIONE DEL PREZZO IN USD FISSA SULLA VOLATILITÀ SPINTA ALLO STIMOLO DELL’AFFARE

I negoziati di stimolo fiscale continuano a guidare in gran parte la direzione del dollaro USA. L’indice DXY è diminuito di circa mezzo punto percentuale durante la sessione di negoziazione di lunedì con i trader FX che sembrano ancora ottimisti sul fatto che i politici statunitensi possano concordare un altro pacchetto di aiuti per il coronavirus prima delle prossime elezioni.

Durante il fine settimana, la presidente della Camera Nancy Pelosi ha inserito un Termine di 48 ore per l’amministrazione Trump per riconciliare la loro proposta di pacchetto da $ 1,8 trilioni con il disegno di legge di stimolo da $ 2,2 trilioni stabilito dai Democratici. Il leader del Senato Mitch McConnell dovrebbe chiedere un voto su un accordo di stimolo mirato che ha un prezzo molto più basso a circa $ 500 miliardi.

Notizie di trading Forex: la strategia

Consigliato da Rich Dvorak

Notizie di trading Forex: la strategia

TABELLA DEI PREZZI DELL’INDICE DEL DOLLARO USA: ORARIO GIORNALIERO (DAL 17 LUG AL 19 OTTOBRE 2020)

Grafico dei prezzi dell'indice DXY Previsioni tecniche del dollaro USA

Grafico di @RichDvorakFX creato utilizzando TradingView

La prospettiva di una maggiore potenza fiscale per contrastare il pedaggio della pandemia di coronavirus sull’economia degli Stati Uniti è un motore principale della recente pressione di vendita di USD. Detto questo, l’incertezza sulla probabilità che i Democratici alla Camera e i Repubblicani del Senato possano mettere da parte le loro differenze politiche per concordare un altro accordo di stimolo ha contribuito materialmente a Volatilità del dollaro USA. Rimangono in gran parte discrepanze sull’ammontare dei finanziamenti fiscali da fornire ai governi statali e locali. Il mancato raggiungimento di un accordo prima della scadenza di due giorni imposta dal presidente Pelosi apre la porta a un potenziale per un grande fallimento nei negoziati di stimolo, che probabilmente farebbero esplodere il dollaro USA più in alto e le azioni svenire più in basso nel Elezioni di novembre 2020.

Forex per principianti

Forex per principianti

Consigliato da Rich Dvorak

Forex per principianti

Nel frattempo, il più ampio indice DXY gravita ancora attorno a un livello critico di confluenza tecnica sostenuto dai suoi 50 giorni media mobile semplice. Anche l’azione sui prezzi dell’USD sembra arrotolata tra due in conflitto linee di tendenza: un trend ribassista di breve termine individuato dai massimi più bassi registrati il ​​25 settembre e il 15 ottobre contrapposto a un trend rialzista di medio periodo in evoluzione dai minimi più alti registrati il ​​31 agosto e il 12 ottobre. Una rottura al di sotto della linea di tendenza ascendente potrebbe iniziare un rapido movimento verso supporto tecnico evidenziato dal livello di prezzo di 92,75, mentre una rottura al di sopra della linea di tendenza discendente potrebbe motivare i tori del dollaro USA a raggiungere i massimi oscillanti a 94,00 e settembre.

OUTLOOK PREZZO IN USD: INTERVALLI DI COMMERCIO DI VOLATILITÀ IMPLICITA DOLLARO USA (1 SETTIMANA)

Grafico dei prezzi in USD Prospettive Intervalli di trading con volatilità implicita in dollari USA

Le controparti FX chiave del dollaro USA, come il euro e Sterlina inglese – hanno anche contribuito alla recente turbolenza del biglietto verde. EUR / USD e GBP / USD comprendono rispettivamente il 57,6% e l’11,9% dell’Indice DXY e quindi tendono a pesare notevolmente sul dollaro USA più ampio. Con l’aumento dei nuovi casi COVID-19 e la reimplementazione delle restrizioni all’attività commerciale in tutta l’Eurozona e nel Regno Unito, le crescenti preoccupazioni sul coronavirus potrebbero esacerbare la potenziale forza del dollaro USA dato il suo status di top valuta rifugio.

Previsioni USD

Previsioni USD

Consigliato da Rich Dvorak

Ottieni la tua previsione gratuita in USD

Per non parlare del fatto che anche la Sterlina-dollaro rimane esposta al dramma in corso sulla Brexit. Si stima che GBP / USD sia la coppia di valute più attiva questa settimana secondo le letture della volatilità implicita di una settimana registrate alla chiusura di venerdì. Gli intervalli di negoziazione impliciti in opzioni sono calcolati utilizzando la deviazione standard 1 (ovvero l’azione del prezzo di probabilità statistica del 68% è contenuta all’interno dell’intervallo di negoziazione implicito nel periodo di tempo specificato).

— Scritto da Rich Dvorak, Analista per DailyFX.com

Connesso con @RichDvorakFX su Twitter per informazioni sul mercato in tempo reale





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here