Dollaro USA, Dollaro di Singapore, Rupia indonesiana, Ringgit malese, Peso filippino – Punti di discussione

  • Dollaro Americano scambiati contro le valute dell’ASEAN in un limbo di stimolo
  • USD / SGD, Dollaro statunitense/ IDR, USD / MYR, USD / PHP osservano le forze esterne
  • Rischio evento chiave: PIL USA, stagione degli utili, colloqui sulla Brexit, aumento del Covid

Riassunto settimanale del dollaro USA ASEAN

Il dollaro statunitense legato al paradiso ha scambiato poco la scorsa settimana contro le sue controparti ASEAN. Il peso filippino e la rupia indonesiana hanno sovraperformato notevolmente, mentre il dollaro di Singapore e il ringgit malese sono stati più moderati. Coppie come USD / PHP e USD / SGD possono essere sensibili al flusso di notizie esterne che guida il sentiment del mercato. Su questo fronte, i colloqui di stimolo fiscale negli Stati Uniti hanno tenuto gli investitori sul filo del rasoio.

Forse uno dei motivi per cui il peso filippino ha sovraperformato è stato lo scioglimento dei blocchi a Manila. Il governatore della Banca centrale filippina Benjamin Diokno ha anche menzionato la scorsa settimana che il PIL del terzo trimestre dovrebbe essere “molto migliore” rispetto al precedente. È probabile che anche i dati sul PIL cinese del terzo trimestre, più deboli del previsto, abbiano tenuto a bada la propensione al rischio nella regione Asia-Pacifico.

Previsioni USD

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Qual è la strada da percorrere per il dollaro USA nel quarto trimestre?

Performance del dollaro USA della scorsa settimana

Dollaro USA ancora in difficoltà: USD / SGD, USD / IDR, USD / MYR, USD / PHP

* L’indice del dollaro USA basato sull’ASEAN è in media USD / SGD, USD / IDR, USD / MYR e USD / PHP

Rischio di eventi esterni – Stimolo fiscale degli Stati Uniti, PIL, colloqui sulla Brexit, casi di Covid in aumento

La prossima settimana è piuttosto impegnativa al di fuori dell’ASEAN e della regione Asia-Pacifico, il che può avere implicazioni consequenziali per le tendenze di rischio globali. Continuano a esserci spunti contrastanti da parte dei responsabili politici di Washington circa il progresso dello stimolo fiscale. Il presidente della Camera Nancy Pelosi ha detto che un pacchetto può essere approvato prima del 3 novembrerd elezioni se il presidente Donald Trump lo sostiene. Tuttavia, resta la moderazione al Senato.

Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha notato che ci sono ancora differenze significative e il consigliere economico della Casa Bianca Larry Kudlow ha osservato che la palla “non si muove molto”. Se un pacchetto non viene approvato prima delle elezioni, i mercati azionari potrebbero rimanere nel limbo fino a quando non si conoscerà la composizione del nuovo governo. Anche i colloqui sulla Brexit sembrano esserlo facendo progressi lentamente, contribuendo a ridurre l’incertezza in una certa misura.

Giovedì il PIL statunitense del terzo trimestre attraverserà i cavi e si prevede un rimbalzo record del 31,8% t / t dopo la peggiore contrazione mai registrata nel secondo trimestre a -31,4%. Tuttavia, gran parte di questo potrebbe essere già stato prezzato dai mercati. Detto questo, l’indice Citi Economic Surprise che replica gli Stati Uniti è sceso al minimo dalla metà di giugno a 127,90 venerdì. Questo è in calo da un picco di 270,80 all’inizio di luglio.

Ciò significa che dall’estate le sorprese dei dati statunitensi sono state sempre meno brillanti, aprendo la porta alla delusione. La stagione degli utili del terzo trimestre continua, con i giganti della tecnologia Facebook, Apple e Google (Alphabet). Finora, è stata una stagione degli utili complessivamente ottimistica e risultati più positivi potrebbero aiutare a mantenere intatta la propensione al rischio. I casi Covid-19 sono tuttavia in aumento a livello globale, aprendo la porta a ulteriori blocchi.

Introduzione al Forex News Trading

Introduzione al Forex News Trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Cosa serve per scambiare dati?

ASEAN, rischio di eventi in Asia meridionale – Produzione industriale di Singapore, dati sul commercio malese

Il registro economico dell’ASEAN è abbastanza leggero. Lunedì, la produzione industriale di Singapore attraverserà i fili. Ciò può aiutare a offrire un’immagine più chiara della crescita globale. Questo perché Singapore dipende fortemente dal settore esterno. Quindi, i dati sul commercio malese sono attesi mercoledì. Data la prevalenza di rischi esterni, USD / SGD, USD / MYR, USD / IDR e USD / PHP potrebbero dedicare più tempo a concentrarsi sull’umore del mercato – vedi sotto.

Il 23 ottobrerd, il coefficiente di correlazione mobile di 20 giorni tra il mio indice del dollaro USA basato sull’ASEAN e l’indice MSCI Emerging Markets è rimasto invariato a -0,90 dalla scorsa settimana. I valori più vicini a -1 indicano una relazione sempre più inversa, sebbene sia importante riconoscere che la correlazione non implica causalità.

Indice USD basato sull’ASEAN e indice MSCI Emerging Markets – Grafico giornaliero

Dollaro USA ancora in difficoltà: USD / SGD, USD / IDR, USD / MYR, USD / PHP

Grafico creato utilizzando TradingView

* L’indice del dollaro USA basato sull’ASEAN è in media USD / SGD, USD / IDR, USD / MYR e USD / PHP

– Scritto da Daniel Dubrovsky, analista di valuta per DailyFX.com

Per contattare Daniel, usa la sezione commenti qui sotto o @ddubrovskyFX su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here